Branzino al limone

Il branzino al limone è un secondo piatto di pesce semplice e delizioso, perfetto per qualunque pranzo o cena all’insegna del gusto e della leggerezza, si tratta di una preparazione facile e veloce da realizzare, saporita e delicata, capace di conquistare tutti i palati anche quelli dei bambini.

i filetti vengono passati nell’amido di mais, rosolati in padella con un filo di olio extravergine di oliva e succo di limone, quindi portati a cottura sfumando il tutto con vino bianco, il risultato sono dei filetti di pesce teneri cremosi e dal sapore avvolgente.

il branzino, o spigola, è un pesce a polpa bianca, dalla carne magra e pregiata, soda e compatta, che resiste bene alla cottura senza sfaldarsi, si presta alla perfezione per la preparazione di tantissime ricette.

ma vai a scoprire la ricetta e preparalo insieme a me

non perderti 👇🏻

Luigina Laurenzi ( branzino al limone )
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per preparare il branzino al limone ti serviranno

1 branzino (spigola) (Filetti )
Mezzo bicchiere vino bianco secco
succo di limone (Mezzo)
q.b. amido di mais (maizena)
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. prezzemolo tritato
q.b. olio extravergine d’oliva
500,07 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 500,07 (Kcal)
  • Carboidrati 21,92 (g) di cui Zuccheri 2,19 (g)
  • Proteine 38,25 (g)
  • Grassi 22,16 (g) di cui saturi 3,83 (g)di cui insaturi 2,32 (g)
  • Fibre 0,29 (g)
  • Sodio 683,14 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 180 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Piatto
1 Padella
1 Tagliere e coltello

Passaggi

Come preparare il branzino al limone

Per prima cosa, fai scaldare l’olio e il succo di limone, nel frattempo infarina i filetti di branzino con l’amido di mais e disponili nella padella

Cuoci a fuoco medio finché i filetti non saranno dorati, quindi capovolgili e prosegui la cottura anche dall’altro lato, bagna con il vino e lascia sfumare, aggiusta di sale e pepe.

Cospargi con prezzemolo tritato e servi subito

Il branzino al limone mantiene le sue caratteristiche organolettiche se viene consumato subito, tuttavia può essere conservato in frigo in un contenitore ben chiuso, per max un giorno e riscaldato prima di gustarlo.

puoi sostituire il succo di limone con quello di arancia e aromatizzare con erba cipollina e timo

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.