Pizza chiena a strati |cake pizza salata

Pizza chiena a strati: spopola nel web con il nome di cake pizza salata. Ma cos’è la pizza chiena a strati? Presto detto 🙂 E’ una pizza multistrato realizzata con un semplicissimo impasto pizza che funge da contenitore per  alcuni strati di pizza già cotti e farciti con un un’abbondante e gustoso ripieno a scelta. Nulla di difficile 🙂 La Pizza Cake a 6 strati è stata lanciata da una catene di pizzerie canadesi e, ovviamente, sta ricevendo molti consensi. Io mi sono limitata solo a due strati, non ho voluto esagerare 🙂 La cottura preventiva dei vari strati garantisce una cottura uniforme dell’intera pizza. Voi sapete quanto amo stupire a tavola, con questa pizza chiena a strati è garantito lo stupore dei nostri commensali 🙂

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

 ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE  😉

Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper fare

Pizza chiena a strati |cake pizza salata

Ingredienti per una teglia tonda da 26 cm di diametro con bordi alti

  • 500 g di farina manitoba ( va bene anche la farina 00 )
  • 12 g di lievito di birra fresco ( metà cubetto)
  • 2 cucchiaini rasi di sale fino
  • 1 cucchiaio colmo di olio evo
  • 300 ml di acqua tiepida
  • un pizzico di zucchero
  • scamorza q.b. o mozzarella ben sgocciolata
  • prosciutto cotto q.b.
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • funghi
  • un pezzetto di cipolla

Procedimento:

Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper far

Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper far

  1. Setacciare la farina e disporla a fontana.
  2. In un po’ di acqua tiepida, non calda altrimenti blocca il lievito ( dei 300 ml previsti) aggiungere lo zucchero e sciogliere il lievito di birra mescolando.
  3. Aggiungere alla farina: l’olio, il sale, il lievito sciolto e iniziare ad impastare aggiungendo man man l’acqua
  4. Lavorare bene l’impasto, deve risultare liscio e ben amalgamato
  5. Far lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente in un luogo tiepido per circa 2 ore (deve raddoppiare il volume)
  6. In una pentola aggiungere un filo di olio evo, far rosolare leggermente la cipolla tritata finemente, unire la passata di pomodoro, regolare di sale e far cuocere per circa 15 minuti.
  7. Infarinare il piano lavoro e dividere l’impasto lievitato a metà. Una sola metà va diviso in due pezzi.
  8. Portare il forno a 180°C statico
  9. Stendere i due pezzi con il mattarello per ottenere due dischi da 24/26 cm di diametro.
  10. Cuocere i due dischi in forno già caldo in una teglia rivestita con carta forno per circa 10/15 minuti, devono risultare cotti e leggermente dorati.
  11. Stendere anche il pezzo più grande sino ad ottenere un disco della misura giusta per poter rivestire completamente la teglia e i bordi
  12. Foderare completamente con carta forno la teglia dai bordi alti, spennellare un leggero filo di olio evo. Arrotolare sul mattarello il disco grande e adagiarlo sulla teglia avendo cura di ricoprire anche i bordi (vedi foto)Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper far
  13. Condire il fondo della piazza con  la passata di pomodoro, mozzarella o scamorza a pezzetti, prosciutto cotto, funghi e tutto quello che si preferisce.
  14. Adagiare il primo disco di pizza già cotto sul ripieno e farcirlo.( Si procede a strati)
  15. Aggiungere anche il secondo disco e farcirlo
  16. Avvicinare i bordi del disco contenitore all’ultimo disco farcito per chiudere il tutto (vedi foto), condire con  un filo di olio evo,Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper far
  17. Cuocere in forno già caldo per circa 40/45 minuti (dipende dal forno), se la superficie della pizza chiena a strati dovesse prendere troppo colore coprirla con un foglio di alluminio e continuare la cottura. Prima di uscirla dal forno, allontanare il foglio e alluminio e far cuocere per altri 5 minuti sotto il grill. La pizza chiena a strati deve risultare ben cotta e dorata
  18. Far intiepidire per meglio dividerla a fette e servire subito.

Pizza chiena a strati |cake pizza salata ricetta blog il mio saper far

8 Risposte a “Pizza chiena a strati |cake pizza salata”

  1. Marisa, complimenti. Sei bravissima come sempre. Questa ricetta mi piace tantissimo. Voglio solo chiederti ma 40/45 minuti di cottura non sono in pò troppi?

    1. Ciao Lina
      molto dipende dal forno 🙂 tieni conto che gli ingredienti devono ben amalgamarsi alle pizze che sono all’interno. Puoi controllare la cottura dopo circa 30 minuti e valutare. Un abbraccio cara e grazie mille per essere qui 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.