Penne alle sette P….

Penne alle sette P. Quando ero una ragazza ed andavo a ballare nella discoteca che frequentavo, a fine serata venivano offerti stuzzichini e primi piatti. Io mi ero innamorata delle penne alle sette P. Poi, dopo che mi sono sposata, per qualche anno le ho preparate anche per mio marito ma, negli anni ho abbandonato la ricetta dimenticandomela fino all’altra sera quando “lui”.. il marito.. alzando la testa dal computer mi dice: E’ tanto che non fai due penne alle sette P… detto fatto!! ed ecco la ricetta:

penne alle sette P

 

                                        Penne alle sette P

 

Ingredienti per 4/6 persone:

500 g di Penne rigate

1 Porro grosso o 2 piccoli

100 g di Piselli surgelati ( o freschi dipende dal periodo)

200 g di Pancetta stesa ( 2 fette spesse)

150 g di Pelati o passata di pomodoro

1 Peperoncino

300 ml di Panna da cucina

50 g di Parmigiano grattugiato o pecorino

sale e pepe q,b

Procedimento:

Prendete la pancetta e tagliatela a listarelle non troppo spesse e fatela rosolare in un tegame a fiamma moderata.

Pulite il porro, tagliate in un colpo solo le foglie più verdi ed eliminate l’estremità inferiore e le prime due foglie, sciacquatelo bene sotto l’acqua corrente fresca allargando un po’ le foglie e fatelo a rondelle, quando la pancetta è rosolata aggiungeteli nel tegame e sempre a fiamma moderata rosolate anche il porro.

Quando anche il porro è rosolato aggiungete i piselli ancora surgelati, salate leggermente e dopo 10 minuti aggiungete i pelati passati o la passata di pomodoro e finite la cottura, se necessario aggiungete un po’ d’acqua.

Tuffate le penne nell’acqua a bollente salata, quando sono cotte scolatele, lasciate un po’ d’acqua di cottura, ed aggiungetele al sugo insieme alla panna da cucina ed il parmigiano grattugiato, mescolate bene e se è necessario aggiungete l’acqua per renderle cremose, a questo punto potete servire le vostre penne alle 7 P…. Buon appetito….. Sandra.

Se questa ricetta vi è piaciuta condividetela con i vostri amici e seguitemi anche sulla mia pagina facebook l’officina delle ricette vi aspetto! 😀

Precedente Sfogliata di mele noci e marmellata Successivo Strauben (le frittelle del tirolo)

18 commenti su “Penne alle sette P….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.