Pomodori al forno ripieni di riso

Pomodori al forno ripieni di riso. Pomodori al forno ripieni di riso, gustosi, economici e facili da preparare. Un piatto che sa d’estate, di cene con gli amici al fresco in giardino o un pranzo con la famiglia. Appena arriva la stagione dei pomodori a casa mia inizia la carrellata di piatti con loro come protagonisti. I pomodori, per noi, sono i veri jolly della cucina, basta saltarli in padella con qualche foglia di basilico ed uno spicchio d’aglio che il condimento per la pasta è pronto. Ma torniamo a questa ricetta. Ho imparato a farli dalla nonna di mio marito quando ero una giovane fidanzata. La guardavo mentre li preparava e sentendo già il profumo, non vedevo l’ora di gustarli. Da quando sono sposata, facendo tesoro dei suoi insegnamenti, li preparo spesso per tutta la famiglia.

                 Pomodori al forno ripieni di riso

  • Ingredienti:
  • 6 pomodori tondi grandi e maturi + 1
  • 300 g di riso arborio
  • 4/5 foglie di basilico
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio
  • 1 tazza di brodo ( in alternativa sciogliete un pezzetto di dado o usare solo acqua)
  • sale e pepe q.b

Procedimento:

  1. Lavate bene i pomodori e tagliate la calotta mettendola da parte.
  2. Con il coltellino incidete l’interno del pomodoro, tutto intorno al bordo. Aiutatevi con un cucchiaino per svuotate la polpa del pomodoro raccogliendola in una ciotola, fate attenzione a non bucare il fondo dei pomodori.
  3. Ora che tutti i pomodori, tranne uno, sono scavati, spellate il pomodoro rimasto, fatelo a pezzetti e aggiungetelo al resto della polpa. Adesso, passate tutto al passaverdure per eliminare i semi.
  4.  Tritate finemente il basilico, il prezzemolo e l’aglio ( io tolgo l’anima) e aggiungete il trito profumato alla passata di pomodoro.
  5. A questo punto, aggiungete il riso crudo sciacquato sotto l’acqua corrente, il parmigiano e 2 cucchiai di olio. Aggiustate di sale e pepe e lasciate insaporire per 30 minuti.
  6. Riempite i pomodori non oltre il limite (1 cucchiaio colmo dovrebbe essere sufficiente) e adagiateci sopra, la calotta che avete tenuto da parte.
  7. Ungete la teglia che avete deciso di usare, con 1 cucchiaio di olio. La teglia deve essere grande abbastanza da contenere tutti i pomodori leggermente distanziati tra loro. Ungete la calotta con qualche goccia di olio e distribuite sul fondo della teglia, il riso avanzato e la tazza di brodo ( circa 120 ml )
  8. Infornate a forno già caldo 180° per 50/55 minuti circa.
  9. Una volta cotti, sfornate i vostri pomodori ripieni e serviteli tiepidi.Se vi è piaciuta questa ricetta e volete scoprirne altre tornate alla HomeSe vi fa piacere, potete diventare fan della mia pagina per rimanere sempre aggiornati, vi aspetto numerosi su L’officina delle ricette
Precedente Biscotti dal cuore morbido. Successivo Uova sode al pomodoro e piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.