Uova sode al pomodoro e piselli

Uova sode al pomodoro e piselli. Ecco qua, un secondo piatto economico ma molto gustoso e facile da preparare. Vi è mai capitato di avere poco tempo per cucinare e poche cose in frigorifero? A casa mia succede ma, nel frigo raramente mancano le uova ed in dispensa c’è sempre della salsa di pomodoro. In congelatore ho scorta di verdure di ogni genere e con questo trucchetto, mi salvo sempre in corner. Oggi per pranzo, eravamo solo in due, io e mio marito ed ho preparato le uova al pomodoro e piselli, che dire, la semplicità vince sempre!

                       Uova sode al pomodoro e piselli

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 uova
  • 400 g di passata finissima di pomodoro
  • 100 g di piselli surgelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe qb

Modo di preparazione:

  1.  Mettete le uova in un pentolino e fatele rassodare per 8/9 minuti, nel frattempo preparate il sugo.
  2. Sbucciate l’aglio e mettetelo a rosolare in un tegame con 3 cucchiai di olio. In alternativa all’aglio, potete affettare finemente una piccola cipolla e aggiungerci la passata di pomodoro, quando sarà appassita.
  3. Appena l’aglio prende colore, toglietelo e aggiungete la passata, salate e pepate a vostro gusto.
  4. Lasciate cuocere per 10 minuti con coperchio.
  5. Aggiungete i piselli e abbassate la fiamma del gas.  Non lasciate asciugare il sugo, aggiungete via via dell’acqua calda per lasciarlo morbido, ovvero un po’ liquido.
  6. Trascorsi 8/9 minuti passatele le uova sotto l’acqua fredda. Sgusciate le uova e dividetele a metà per il senso della lunghezza, aggiungetele al sugo di pomodoro e piselli e coprite con un coperchio. Lasciate insaporire per due minuti e servite con pane fresco per fare la scarpetta 😉

Ricco e completo di ogni nutrimento, un gustoso piatto unico che a noi piace tantissimo. Potete prepararlo senza l’aggiunta dei piselli se non vi piacciono, sarà comunque buonissimo.

Vi lascio il link della mia pagina se avete piacere di seguirmi L’officina delle ricette

 

Precedente Pomodori al forno ripieni di riso Successivo Muffin di patate ripieni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.