Muffin di patate ripieni

Muffin di patate ripieni. Oggi vi propongo un’idea sfiziosa e facile da realizzare. Devo dire che inizialmente avevo altro in mente poi, come spesso mi accade, ho cambiato rotta e mi sono cimentata nella realizzazione di questi sfiziosi muffin. L’intenzione era di fare una sbriciolata di patate, poi ho pensato ad una salsina d’accompagnamento e al contorno. Ma dai miei pensieri è spuntata l’idea dei muffin di patate ripieni. Una gustosissima monoporzione da una semplice ricetta. Realizzarli è stato semplice e l’effetto finale devo dire che è stato apprezzato da tutti. Vi lascio la ricetta spero possa piacervi come com’è piaciuta a noi 😉

                            Muffin di patate ripieni

Ingredienti per 8/10 muffin.

  • 600 g di patate lesse
  • 160/170 g di farina 00
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • un pizzico di noce moscata ( se vi piace )
  • sale e pepe qb
  • prosciutto cotto
  • mozzarella per pizza

Procedimento:

  1. Lessate le patate dopo averle sbucciate e fatte a tocchetti regolari.
  2. Quando saranno cotte, controllatele con una forchetta e se cedono facilmente sono pronte, schiacciatele con lo schiaccia patate o passatele al passaverdura, raccogliendo la purea in una ciotola.
  3. Aggiungete alla purea di patate l’uovo, il sale, una macinata di pepe e la noce moscata. Lavorate con un mestolo di legno per amalgamare gli ingredienti e poi aggiungete la farina, 1 cucchiaio di pangrattato ed il formaggio. L’impasto adesso è pronto per preparare i muffin di patate.
  4. Imburrate leggermente la teglia da muffin, prelevate una porzione di impasto pari a coprire il fondo e le pareti di ogni formina. Riempite con mozzarella da pizza ( rilascia meno acqua ) e prosciutto cotto.
  5. Ricoprite con altro impasto e modellate con le mani per sigillare bene ogni muffin.
  6. Su ogni muffin, date una leggera spolveratina di pangrattato ( l’altro cucchiaio dell’elenco ingredienti ) e ulteriore parmigiano grattugiato.
  7. Infornate a forno già caldo ventilato 180°, per circa 30 minuti, dipende dal forno.
  8. Quando saranno pronti, prelevate un muffin alle patate alla volta e adagiatelo su un piatto con al centro una generosa cucchiaiata di crema di parmigiano e come contorno un’ insalatina. Questa è solo un idea, voi accompagnate i vostri muffin di patate, con quello che preferite.
  9. La quantità di muffin va in base a quanto sono grandi le formine della vostra teglia da muffin.

 

 

Precedente Uova sode al pomodoro e piselli Successivo Plumcake cacao e cocco senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.