Focaccia senza lievito agli asparagi

Oggi vi racconto una variante particolare della focaccia senza lievito che mi ha particolarmente colpita per il suo gusto e la sua delicata consistenza cremosa: la focaccia senza lievito agli asparagi.

Chi mi segue da un po’, si ricorderà sicuramente la focaccia senza lievito al formaggio ed anche la sua semplicissima variante al rosmarino: le focacce senza lievito sono per me un asso nella manica. Digeribilissime, si preparano in poco tempo, perchè non ci sono attese dovute ai tempi di lievitazione, ma solo un breve riposo avente l’unico scopo di rendere lavorabile l’impasto.

La focaccia senza lievito agli asparagi è il terzo capitolo di una saga destinata ad allungarsi: la versatilità della pasta e la praticità della preparazione la rendono idonea ad una infinità di varianti differenti.

Nella focaccia senza lievito agli asparagi, sotto la pasta sottile, si nasconde un cremoso ripieno agli asparagi; vi consiglio di gustarla già intiepidita, oppure completamente fredda: l’ho provata a tutte le temperature, e mi pare che in questo modo i sapori siano più valorizzati.

Perfetta quindi da portare con sè in una scampagnata, oppure da mettere in tavola in un pranzo o una cena in giardino: potrete prepararla in anticipo e non dovrete pensarci più fino al momento di gustarla! :-)

Focaccia senza lievito agli asparagi

•••••

focaccia senza lievito agli asparagi

ingredienti | teglia ø 32 cm

250 g di farina 00
130 g d’acqua (approssimativo)
25 g di olio extravergine d’oliva
6 g di sale + una presa
olio extravergine d’oliva per la teglia e per la finitura

per la farcitura
300 g di formaggio fresco (robiola o crescenza)
10 asparagi
10 g di burro
uno spicchio d’aglio
sale, pepe bianco

procedimento

Nella ciotola della planetaria (o in una terrina), riunire la farina, l’olio ed il sale, quindi iniziare ad impastare aggiungendo progressivamente l’acqua. Lavorare il composto fino ad ottenere un impasto morbido, liscio ed omogeneo, ma non appiccicoso. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e far riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo, preparare il ripieno. Lavare e mondare gli asparagi, quindi lessarli in acqua bollente per circa 5 minuti. In una padella, scaldare il burro con lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato, quindi unire gli asparagi e far rosolare a fiamma vivace, per circa 5 minuti, fino a che non saranno ben insaporiti. Regolare di sale.

Rimuovere l’aglio e trasferire gli asparagi in una ciotola o una caraffa insieme al formaggio fresco; regolare di pepe bianco e, con il frullatore ad immersione, frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario, regolare di sale.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, dividerla in due parti, quindi stenderla con il mattarello in due dischi sottili. Ungere la teglia con l’olio ed adagiarvi il primo disco, che dovrà avere un diametro maggiore di quello della teglia. Distribuire la crema agli asparagi e formaggio sulla pasta, lasciando liberi i bordi, quindi coprire con il secondo disco di pasta. Ripiegare i bordi sigillando bene, spennellare la superficie della focaccia senza lievito agli asparagi con olio extravergine d’oliva e cospargere con un pizzico di sale. Praticare dei tagli in superficie usando delle forbici pulite, quindi cuocere in forno elettrico ventilato preriscaldato a 250°C per circa 8 minuti o comunque fino a doratura, possibilmente con calore dal basso, tenendo presente che la temperatura ed il tempo può variare in base alle caratteristiche del proprio forno.

A cottura ultimata, sfornare su una griglia e far intiepidire. Servire tiepida o a temperatura ambiente.

•••••

Focaccia senza lievito agli asparagi

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)
Lifferia è anche su TwitterGoogle+ e Pinterest!

Torna alla HOME PAGE oppure naviga tra le RICETTE
…e non dimenticare di iscriverti alla NEWSLETTER GRATUITA di Lifferia.

6 Commenti su Focaccia senza lievito agli asparagi

  1. Essendomi giá innamorata della tua precedente versione di focaccia senza lievito al formaggio, fatta piú volte, e poiché ho in congelatore una vaschetta piena di pezzetti di asparagi giá cotti, non posso esimermi dal provarla stasera stessa :D :D grazie per le tue belle ricette :) Cecilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.