Muffin alle pere

 

In questi giorni, il tempo è sempre più triste: anche in questo momento c’è un cielo nero che profuma di apocalisse; io non mi arrendo, mi sporco di zucchero a velo e addolcisco la giornata con questi muffin alle pere.

Ho trovato in negozio delle pere abate e, ingolosita, me le sono portata a casa: erano un po’ acerbe, sì, ma non credevo così tanto. Giunto il momento di gustarne una, non riuscivo nemmeno ad affondare il coltello. Così ho atteso qualche giorno e… voilà! Morbide al punto giusto. Ne ho mangiata qualcuna, così, da sola e guardando le altre, ho pensato di preparare questi muffin alle pere, soffici soffici al punto da sparire sotto al palato come una nuvola.

I muffin alle pere si preparano con ingredienti semplici ed il loro sapore è quello confortante delle torte fatte in casa, con una morbidezza che… ma ve l’ho già detto che sono sofficissimi? :-D

Non potrete credere alla loro consistenza, che sorprende anche il giorno seguente, senza nessun accorgimento (io li ho lasciati in un piatto, coperti con un tovagliolino di carta, giusto per proteggerli un minimo). Cos’altro dovrei dirvi per convincervi a provarli? :-P

Muffin alle pere

•••••

muffin alle pere

scarica la ricetta stampabile

ingredienti | 10 muffin

185 g di farina
110 g di burro
75 g di zucchero
5 g di bicarbonato di sodio
5 g di cremor tartaro
2 pere
2 uova
una tazzina di latte
2 prese di zucchero di canna
mezzo limone
un pizzico di sale

procedimento

In una terrina, setacciale la farina con il cremor tartaro ed il bicarbonato di sodio. Ridurre la buccia di limone in tante striscioline sottilissime: per farlo è possibile ricorrere ad un rigalimoni, oppure si può asportare la sola parte gialla con un pelapatate e ricavare le striscioline con un coltello ben affilato. Pelare le pere, eliminare il picciolo ed i semi, quindi dividerle in 4 spicchi: affettare finemente 6 degli 8 spicchi ottenuti, e ricavare dai due spicchi rimanenti fettine un po’ più spesse che saranno utilizzate per la decorazione; irrorare con il succo di limone.

Nella ciotola della planetaria (o in una terrina), montare bene le uova con lo zucchero; far fondere il burro in forno a microonde (o sul fornello a fiamma dolce) ed incorporarlo alle uova. Aggiungere gradualmente la farina con gli agenti lievitanti, il sale ed il latte, continuando a lavorare il composto fino a completo assorbimento, ottenendo un composto denso e omogeneo, privo di grumi. Unire quindi le fettine sottili di pera, le scorzette di limone e amalgamare bene il tutto.

Sistemare i pirottini di carta in una teglia da muffin e trasferire il composto in ciascuna cavità. Ultimare posando le fettine di pera tenute da parte per la decorazione e cospargere con lo zucchero di canna.

Cuocere in forno elettrico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o comunque fino a cottura completa. Far riposare 5 minuti i muffin all’interno stampo, quindi sformarli e farli raffreddare completamente su una griglia. Quando saranno freddi, spolverizzare con zucchero a velo.

•••••

Muffin alle pere

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

Ti potrebbe interessare anche:

TORTA AL CACAO
E PERE
Torta al cacao e pere

5 Commenti su Muffin alle pere soffici come una nuvola

  1. Questi muffins sono un ottima scusa x rimanere in casa e guardare dalla finestra la pioggia che scende ^_^
    Divini e dall’aspetto incantevole, complimenti cara e felice domenica <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.