Pollo allo zafferano e broccoli

Oggi vi presento una ricetta con sapori un po’ diversi dal mio solito: il pollo allo zafferano e broccoli. Come già vi avevo spiegato in passato, non ho molta confidenza con lo zafferano: dopo un lungo periodo di rifiuto totale per quel suo sapore caratteristico, timidamente ho iniziato a farci amicizia e ora devo ammettere che non è poi così male.

Così, dopo aver sperimentato prevalentemente primi piatti, oggi vi voglio raccontare un secondo. La ricetta del pollo allo zafferano e broccoli arriva dritta dritta da un piccolo ricettario trovato nella confezione dello zafferano: non ho ancora una conoscenza di questa spezia particolare tale da permettermi di improvvisare totalmente, quindi ho voluto seguire le indicazioni di chi, lo zafferano, lo conosce bene; dal canto mio, ho apportato qualche modifica alle quantità, per adattarla meglio al mio palato.

Detta questa doverosa premessa, ho preso il coraggio a due mani e mi sono buttata: il pollo allo zafferano e broccoli ci è assolutamente piaciuto ed è stato promosso a pieni voti. Mi è parso, infatti, un piatto equilibrato nei sapori, gustoso e anche molto veloce da preparare. E poi, sapete che mi piacciono i piatti colorati e questo arcobaleno commestibile mi ha messa proprio di buon umore!

Pollo allo zafferano e broccoli

•••••

pollo allo zafferano e broccoli

scarica la ricetta stampabile

ingredienti

300 g di petto di pollo
100 g di pancetta affumicata a cubetti
100 ml di panna
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
un broccolo
mezzo bicchiere di vino bianco
una bustina di zafferano
sale

procedimento

Tagliare il petto di pollo a tocchetti non molto grandi, eliminando eventuali nervetti e filamenti di grasso. Mondare la cipolla, pelarla e tritarla finemente. Lavare e mondare il broccolo, dividerlo in cimette e sbollentarlo per circa 5 minuti in acqua.

In una padella, rosolare la cipolla con la pancetta a dadini, quindi unire i bocconcini di pollo e farli dorare saltando spesso. Unire quindi il vino e far sfumare, regolare di sale, continuando la cottura fino a che il vino non sarà assorbito.

In una tazza, stemperare la panna con lo zafferano. Aggiungere nella padella i tocchetti di broccolo, saltare un paio di minuti per far evaporare l’acqua in eccesso, quindi unire la panna allo zafferano. Saltare spesso per distribuire il condimento, fino a che non si addenserà la salsa.

Trasferire il pollo allo zafferano e broccoli in un vassoio e portare subito in tavola.

•••••

Pollo allo zafferano e broccoli

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della Lifferia,
seguimi sulla pagina Facebook e diventa fan! :-)

Lifferia è anche tu TwitterGoogle+ e Pinterest!

Leggi anche:

RISOTTO CON FUNGHI
E ZAFFERANO
Risotto ai funghi e zafferano

RISOTTO CON ZAFFERANO
E SALSICCIARisotto con zafferano e salsiccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.