Crea sito

Torta di cornetti di pan brioche

Torta di cornetti di pan brioche

Una bellissima torta di cornetti di pan brioche, un semplice impasto molto versatile a cui dare la forma che preferite. Proprio come ho fatto io, al momento della formatura ho deciso che invece di metterli in teglia ne avrei fatto una torta dalla forma voluttuosa e intrigante, con tanta nutella nascosta tra le onde di pasta brioche profumata e soffice.

Questa ricetta riporta le dosi per farla con il lievito madre, se volete farla con il lievito di birra non esitate a scrivermi, vi rispondo volentieri per darvi le dosi giuste 😊

Se vi appassionano il mondo lievitati e in special modo quelli con il lievito madre, date uno sguardo alle altre mie ricette, come il PANDORO MORANDIN realizzato e spiegato passo passo con il BIMBY oppure la mia PIZZA IN TEGLIA CON LIEVITO MADRE 

Sandra

torta di cornetti di pan brioche
Torta di cornetti di pan brioche

Ingredienti per uno stampo da 24 cm circa 

Di seguito alle dosi con lievito madre troverete anche quelle con lievito di birra 👇

  • 300 g di farina “0” o “00”
  • 150 g manitoba
  • 2 uova (+1 tuorlo d’uovo per spennellare la supercifie)
  • 70 g di zucchero
  • 225-230 g di latte
  • 60 g di burro
  • 160 g di pasta madre rinfrescata
  • 1 baccello di vaniglia o scorza grattugiata finemente di un limone bio
  • 1 pz di sale
  • Marmellata,crema o crema di nocciole per farcire

Se usate il licoli

  • 105 g di licoli rinfrescato e raddoppiato
  • 360 g di farina 0
  • 150 g manitoba
  • 220 g di latte
  • il resto rimane invariato

Se usate lievito di birra

  • 565 g di farina 0 (almeno 10-11 g proteine)
  • 275 g di latte
  • 5 g di lievito di birra fresco o 2 di quello secco
  • 70 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 1 baccello di vaniglia o scorza grattugiata finemente di un limone bio
  • 1 pz di sale
  • Marmellata,crema o crema di nocciole per farcire

Le quantità di lievito di birra possono essere aumentate a vostro piacimento, se desiderate accelerare i tempi di lievitazione. Le dosi minime che suggerisco io sono per una lenta lievitazione, che va a vantaggio della leggerezza, della sofficità, del sapore e della digeribilità dei miei lievitati.

Prepariamo la nostra torta di cornetti di pan brioche

(di seguito sono riportate le istruzioni per il bimby, ma è una ricetta perfettamente eseguibile a mano o con una planetaria)

Mettete nel boccale metà del latte e il lievito sbriciolato, impostate 2 min/ vel. 2 /37°.

Aggiungete gradualmente qualche cucchiaiata di farina per volta,alternandola prima alle 2 uova, poi con lo zucchero ed una volta terminata tutta la farina inglobate anche il burro a pezzetti, aggiungete anche i semi del baccello di vaniglia o la scorza grattugiata del limone, il pz di sale e lavorate in modalità spiga/3 min, l’impasto deve incordare.

Fate una palla omogenea e liscia sul piano di lavoro e mettete in una ciotola imburrata, coprite con pellicola e mettete in un luogo caldo fino a raddoppiare di volume. Il mio ha impiegato 4 ore circa perché fatto con lievito madre, ho testato la ricetta di questa pasta brioche dolce anche con lievito di birra e sono bastate 3 ore.

Scegliamo lo stampo…

La prima volta che ho preparato questa torta ho usato il classico stampo a cerniera per pan di spagna, poi ho provato anche questa simpatica ciambella liscia….devo dire che fa davvero un bell’effetto!

Quando l’impasto sarà giunto al raddoppio, imburrate bene la tortiera che avete scelto e dividete l’impasto in due parti, con il matterello stendete due dischi non troppo sottili, circa 5 mm,  e su uno di essi spalmate la farcitura che preferite, io ho usato la nutella si metà disco e pezzetti di cioccolata sull’altra metà.

Posizionate sul disco farcito anche l’altro disco e dividetelo in dodici o sedici triangoli, formate i cornetti arrotolando i vostri triangoli su se stessi partendo dalla base.

Sistemateli in una tortiera a cerniera ben imburrata cercando di creare un gioco ad incastri, dovranno lievitare per la seconda volta.

Rimettete a lievitare la torta di cornetti di pan brioche appoggiando una grande ciotola a campana sulla tortiera.

Dovranno raddoppiare e impiegheranno dalle 6 alle otto ore se fatti con lievito madre, altrimenti molto meno. I tempi di lievitazione variano anche in base alle temperature.

Conoscete la tecnica della sosta frigo?

Se volete sfornarla di primo mattino potete anche scegliere di metterla in frigo a lievitare molto lentamente come ho fatto io. Al mattino alle 6 ho tirato fuori la torta dal frigo già visibilmente lievitata, l’ho lasciata a temperatura ambiente fino alle 7.30 ed ho infornato.

Quando i cornetti saranno ben lievitati, preriscaldate il forno a 180° modalità statica, nel frattempo spennellate la superficie della torta di cornetti di pan brioche con il tuorlo stemperato con un cucchiaio di latte, e infornate per 30/35 min circa, coprite con un foglio di carta alluminio se in cottura dovesse iniziare a scurirsi troppo.

Come potete notare sulla mia si è bruciacchiata la Nutella che era uscita durante la formatura dei cornetti, ma questo non ha influito sul sapore della torta.

Lasciate raffreddare bene e cospargete di zucchero a velo prima di servire.

torta di cornetti di pan brioche

Buona merenda!

Seguimi : su FACEBOOKInstagram PINTEREST e Telegram  e YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.