Torta alle pesche senza cottura

Freschezza è la parola d’ordine per quanto riguarda i dolci estivi, e la torta alle pesche senza cottura è una cheesecake senza colla di pesce davvero deliziosa e semplice da preparare, con il caldo non se parla proprio di accendere il forno e questa torta con sbriciolata alle pesche senza cottura è la soluzione ideale per portare in tavola bontà e freschezza senza faticare troppo e lasciando il forno spento!
Io ho usato le pesche, ma potete aggiungere la frutta che preferite, inoltre anche la philadelphia è sostituibile dal mascarpone se lo preferite!
Per quanto riguarda i biscotti, io ho usato quelli che avevo in dispensa, frollini che nessuno vuole mangiare a casa e che andavano smaltiti, potete usare i celebri digestive che sono quelli solitamente usati per questo tipo di preparazioni!

Sandra
 

Torta alle pesche senza cottura
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro

  • 160 gformaggio fresco spalmabile (tipo philadelphia o simili)
  • 350 gricotta
  • 120 gzucchero a velo
  • 2pesche noci (mature o altra frutta che preferite)
  • 400 gbiscotti Digestive (o altro tipo che avete da smaltire)
  • 150 gburro

Preparazione della Torta alle pesche senza cottura

  1. Tritate finemente i biscotti, potete inserirli in un sacchetto di plastica per alimenti e pressarli con un matterello, oppure in un mixer o nel boccale del bimby. Sciogliete il burro e unitelo ai biscotti e amalgamate il composto.

  2. Foderate uno stampo a cerniera con della carta forno e versate 2/3 del composto di biscotti e burro all’interno, pressate bene per creare il fondo della torta.

    Mettete in frigo a solidificare per una mezz’ora.

  3. Intanto, amalgamate insieme la ricotta con lo zucchero a velo e il formaggio cremoso con le fruste elettriche e tenete la crema da parte.

    Lavate e tagliate le pesche a fettine eliminando anche la buccia e tenete da parte.

  4. Farcite la base della torta spalmando la prima metà di crema e cospargete con le fettine di pesca che avete tagliato, completate con la rimanente crema e livellate bene la superficie.

    Cospargete con la sbriciolata di biscotti su tutta la superficie e mettete in frigo a solidificare e insaporire, perfetta se la preparate sin dal giorno prima.

    Guarnite con fettine di pesca e servite ben fredda.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.