Crea sito

Tè freddo fatto in casa che non diventa amaro

Il tè freddo fatto in casa che non diventa amaro è una vera e propria coccola da far trovare in frigo per tutta la famiglia. Il caldo della stagione estiva lo rende adatto persino al mattino a colazione, potete prepararlo deteinato per i più piccoli, potete usare il dolcificante che preferite se volete prestare attenzione alle calorie e se vi piace, potete usare il tè verde che è anche un tonificante e dissetante naturale…quello che vi svelo in questa ricetta è il segreto per far si che non diventi amaro dopo qualche ora.

Sandra

Ingredienti per 1 litro di tè

  • 1 litro di acqua naturale
  • 3 cucchiai di zucchero oppure il dolcificante che preferite
  • succo di 1 limone
  • 4 bustine di (quello che preferite)
  • a seconda del gusto che intendete preparare : 1 ulteriore limone per il tè al limone, oppure 1 pesca per fare il tè alla pesca oppure qualche rametto di menta fresca per un freschissimo tè alla menta.

Come fare il tè freddo fatto in casa

Mettete sul fuoco in un tegame di acciaio tutta l’acqua, quando arriva vicino al punto di ebollizione inserite lo zucchero e fatelo sciogliere girando bene, lasciate ancora sulla fiamma fino a che non bolle vivacemente, a questo punto spegnete il fuoco e mettete le bustine di tè in infusione, lasciatele per 4 minuti e poi eliminatele.

Fate raffreddare completamente il tè prima di inserire il succo di 1 limone che va messo a prescindere per qualsiasi tipo di te vogliate preparare, subito dopo aggiungete l’ingrediente che avete scelto per aromatizzare.

Nel caso della pesca la sbuccerete e la inserirete a pezzi lasciandola per almeno 2 ore(volendo può rimanere dentro per i successivi tre giorni), se intendete farlo alla menta, lavate le foglioline senza strapazzarle troppo e inseritele nel , anche queste dovranno restare almeno 2 ore ma poi sarà preferibile toglierle per conservare il tè freddo fatto in casa in frigo, nel caso del tè al limone invece, unite il succo dell’ulteriore limone previsto dalla ricetta base e gustate! Potete conservare il vostro tè freddo fatto in casa in frigo per 3 giorni, ma state tranquilli, finirà prima!

Se amate le bevande fatte fatte in casa e vi piace preparare tisane e decotti, provate anche la tisana allo zenzero e limone, oppure lo sciroppo allo zenzero.

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.