Crea sito

Polpette con quinoa e pollo croccanti

Eccomi rientrata dalle ferie estive e da un periodo di riposo da tutto! Cucina compresa :D, tra le prime ricette che voglio proporre ci sono le mie polpette con quinoa e pollo croccanti che mi sono inventata per riciclare delle fettine di pollo che avevo da utilizzare al più presto!

In realtà da quando ho scoperto la quinoa mi sto sbizzarrendo in tante nuove ricette, è talmente buona e versatile che oramai la uso molto frequentemente quasi quanto il riso o la pasta, anche se in realtà non è un cereale, bensì una pianta erbacea ma ricchissima di proteine!

Sandra

polpette di quinoa e pollo

Ingredienti per circa 20 polpette piccole oppure 12 belle grandi

  • 2 petti di pollo fresco
  • 90 g di quinoa
  • 1 scatolina piccola di mais e piselli in salamoia (io bonduelle, in alternativa un paio di manciate di verdure lesse che preferite come carote,piselli o mais, non cuoceteli troppo a lungo!)
  • 1 cucchiaino di sale
  • pepe
  • 1 uovo 
  • farina q.b.
  • acqua per la pastella
  • pane grattugiato q.b
  • 100 g di corn flakes 

Come fare le Polpette con quinoa e pollo

Sciacquate abbondantemente sotto l’acqua corrente la quinoa al fine di eliminare tutte le tracce di saponine che altrimenti la renderebbero molto amara.

Mettete la quinoa in una pentola con acqua salata e fate cuocere per 10/15 minuti dal bollore fino al grado di cottura desiderato. Se avete i piselli surgelati o crudi potete cuocerli insieme alla quinoa, se avete la scatoletta di mais e piselli precotti come me, vi basterà sgocciolarli bene e unirli al composto per fare le polpette.

Intanto grigliate il petto di pollo e poi tagliatelo a pezzetti piccoli piccoli. In una ciotola capiente inserite quindi il pollo tagliuzzato, 1 uovo, le verdurine e la quinoa cotta e ben sgocciolata e raffreddata. Aggiungete anche il sale e il pepe e unite il pan grattato a cucchiaiate fino ad ottenere una consistenza adatta a formare le polpette.

Polpette con quinoa e pollo croccanti

Preparate una ciotola con acqua e incorporate la farina fino a formare una pastella densa, in un altro piatto profondo mescolate del pane grattugiato con i corn flakes sbriciolati abbastanza finemente in modo che aderiscano bene alle polpettine.Preparate anche una teglia ricoperta con carta forno dove sistemerete tutte le polpettine man mano che le formerete.

Formate delle palline compattando con entrambe le mani il composto, le dimensioni consigliate sono poco più grande di una noce oppure delle belle pallottole tipo arancini di riso.

Passate ogni polpetta nella pastella di acqua e farina riprendendola con una forchetta sui cui tenerla poggiata per farla sgocciolare bene, poi adagiatela nel piatto con il pane grattugiato misto ai corn flakes sbriciolati, impanatela ben bene e sistematele sulla teglia ricoperta di carta forno,  nel frattempo preriscaldate il forno a 200°  statico.

Polpette con quinoa e pollo croccanti

Una volta pronte tutte le polpette con quinoa e pollo, distribuite un filo sottilissimo di olio su ogni polpettina e infornate per 20 minuti. Potete anche scegliere di friggere le polpettine direttamente in olio di semi di arachidi ben caldo, basteranno pochi minuti immerse in abbondante olio.
Servite tiepide con una bella insalatina fresca e qualche salsa golosa come lo tzatziki o aceto balsamico e buon appetito.

Provate anche l’insalata di fagiolini e quinoa con pollo alla piastra, un piatto ideale per chi ama leggerezza e gusto, oppure la quinoa con le verdure saltate in padella!

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.