Crea sito

Mono Cheesecake veloci con philadelphia e fragole

Le Mono Cheesecake veloci con philadelphia e fragole sono un dessert di grande effetto, che necessitano di pochi ingredienti e si preparano davvero in 5 minuti.

Il gusto vi sorprenderà, personalmente le trovo anche più squisite della classica cheesecake fredda senza cottura, sarà che manca completamente il burro e che la cremina deliziosa al formaggio è composta da soli 3 ingredienti e priva di colla di pesce.

Anche il loro aspetto semplice ma attraente fa gola al primo sguardo, le consiglio per stupire gli ospiti a fine pasto, essuno saprà dire di no ad una coppetta tanto goduriosa.

Ovviamente potete utilizzare qualsiasi tipo di frutta dolce e succosa simile alle fragole, come le pesche o i lamponi ad esempio.

Sul mio blog troverete molte ricette di dolcetti cremosi come questo, provate anche le coppette con crema di ricotta e lamponi, oppure la super golosa coppa al cocco e cioccolato, se invece avete più tempo a disposizione, potreste guardare se vi piace la ricetta della torta fredda allo yogurt

Sandra

monocheesecake veloci con philadelphia

Ingredienti per 4 coppette:

  • 4/5 biscotti digestive o qualsiasi altro tipo
  • 180 g di formaggio philadelphia
  • 70 g di panna fresca per dolci
  • 40 g di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 400 g di fragole
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • Qualche mandorla a lamelle per guarnire

Come si preparano le mono cheesecake veloci con philadelphia e fragole

Lavate accuratamente le fragole, tagliatele a pezzettoni eliminando il picciolo e lasciatele macerare peralmeno 1 ora con i 4 cucchiai di zucchero semolato, lo sciroppo che ne ricaverete vi servirà alla fine. se fa molto caldo mettetele in frigorifero.

Intanto preparate la crema. In una ciotola e con l’aiuto delle fruste elettriche o di una semplice frusta a mano, amalgamate la panna con lo zucchero a velo, una bustina di vanillina e la philadelphia, rendete il composto omogeneo e privo di grumi.

Spezzettate i biscotti digestive o quelli che preferite e metteteli sul fondo dei vostri bicchieri creando uno strato abbastanza spesso, circa 1 dito.

Con un colino a maglie strette separate le fragole dallo sciroppo zuccherino, tenete da parte il succo e fate un primo strato di frutta sui biscotti e successivamente ricopritela bene con la crema, io ho usato una sac a poche da pasticcere ma anche con un cucchiaino andrà benissimo.

Mettete il succo zuccherino di fragole in un pentolino e fate una riduzione su fiamma bassa mescolando spesso, ci vorrà qualche minuto affinché diventi denso, lasciatelo intiepidire e versate la riduzione ottenuta sulle coppette, guarnite con mandorle a lamelle e se l’avete qualche fogliolina di menta.

Conservate in frigo fino al momento di servire.

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.