Crea sito

Melanzane gratinate al forno

Le melanzane gratinate al forno sono un ottimo contorno leggero, ricco di gusto e cucinato con pochissimi grassi, la cottura al forno rende sufficiente anche solo un filo di olio evo.

La scelta degli ingredienti, con cui andare ad insaporire queste ottime melanzane gratinate al forno può essere variata in base ai gusti personali, se volete evitare il formaggio grattugiato potete abbondare con altre erbe aromatiche come per esempio basilico o timo, non sarebbe male neanche qualche pomodoro a tocchetti, infatti posso suggerirvi di preparare una parte di questa delle rondelle di melanzane, con pomodoro e mozzarella, come queste pizzette di melanzane al forno.

La bontà della melanzana sta proprio nella sua versatilità, la stagione estiva è ricca d ricette con questo straordinario ingrediente, io lo trovo fantastico anche per le sue proprietà nutrizionali e diuretiche e se anche a voi piacciono in particolar modo posso invitarvi a vedere tutte le altre ricette con le melanzane sul mio blog, cliccate Qui per vederle tutte.

Sandra

Ingredienti per 2 teglie 30×40 di melanzane gratinate al forno

  • 2 melanzane preferibilmente tonde
  • 50 g Pane grattugiato
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • Origano
  • 1 spicchio di aglio  (opzionale)
  • prezzemolo
  • Sale
  • Pepe
  • Olio

Preparazione

Lavate e tagliate a fettine sottili 1 cm circa le melanzane.

Disponete tutte le fettine su una teglia rivestita di carta forno. Preparate il mix di parmigiano, pane grattugiato e origano mescolandoli insieme in una ciotola e avendo cura di tagliare lo spicchio di aglio a fettine se decidete di aggiungerlo.

Potete variare gli aromi e le erbe aromatiche a seconda dei vostri gusti, se preferite del pecorino o il grana andranno altrettanto bene, timo, maggiorana e semi di finocchietto al posto dell’origano.

Distribuite il mix sulle fettine di melanzane e infornate per 20/25 minuti a 200°. Rifinite con prezzemolo e aglio fresco e servite appena intiepidiscono .

Seguimi sui social: Instagram FACEBOOK PINTEREST YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.