Impepata di cozze al vino bianco

La ricetta dell’Impepata di cozze al vino bianco è un piatto particolarmente amato e apprezzato nella mia famiglia, le cucino spesso e al momento dell’acquisto mi assicuro che siano sempre freschissime.
Se le comprate al supermercato le troverete nella rete, basta sollevare l’etichetta e sul retro troverete la data di confezionamento che spesso si riferisce al giorno dopo il prelevamento.
Quindi occhio all’etichetta se avete intenzione di preparare una buona impepata di cozze.
In questa mia versione con il vino bianco sono stata spesso criticata dai miei amici napoletani, che intendono l’impepata di cozze, senza aggiungere nella maniera più assoluta il vino bianco. Sebbene io apprezzo moltissimo anche lo loro versione di IMPEPATA DI COZZE ALLA NAPOLETANA ( potete trovarla sul mio blog cliccando qui), posso garantire che anche aggiungendo una spruzzata di vino bianco, le cozze non perdono assolutamente il gusto del mare, anzi, credo proprio che anche per i più scettici, varrebbe la pena di provare una volta….
IMPEPATA DI COZZE, ogni paese ha la sua versione!
Del resto non dimentichiamo che in ogni luogo troveremo sempre una versione diversa e pronta ad autoproclamarsi la migliore. Infatti si possono preparare anche con un trito di sedano, dei pomodorini e persino alla greca, con aggiunta di cipolla.
Sandra

impepata di cozze in bianco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcozze
  • q.b.vino bianco secco
  • 1limone
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.pepe

Preparazione dell’Impepata di cozze al vino bianco

  1. Lavate bene le cozze sotto acqua fredda corrente, io mi aiuto con una retina di ferro …quelle che si usano per disincrostare le pentole, tirate via il filo che spunta tra le valve e fatelo velocemente seguendo il verso dell’apertura. Il filo della cozza non va tirato via troppo tempo prima della preparazione.

  2. Mettetele in uno scolapasta e appena finito in una padella  larga e capiente mettete abbondante  e uno spicchio di aglio, lasciatelo imbiondire e poi eliminatelo.

    Ora mettete nella padella le cozze, (la fiamma deve essere alta) e coprite con un coperchio.

  3. Lasciate andare 5 minuti, quando le cozze iniziano ad aprirsi aggiungete una macinata di pepe fresco e un bicchiere  di vino bianco secco.

    Lasciate evaporare per qualche minuto, infine aggiungete il prezzemolo tritato e servite….

    Portatele in tavola in un grande piatto da portata insieme al loro sughetto, servite con tanti limoni a spicchi per completare il piatto al momento di gustarle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.