Funghi sabbiosi gratinati al forno

Ecco una ricetta strepitosa da provare con tutti i tipi di funghi più adatti, i Funghi sabbiosi gratinati al forno. Date retta a me, provateli presto, io me ne sono innamorata!
Delicatamente croccanti, o per meglio dire “callosi” fuori e morbidi e gustosi dentro, perfetti come contorno autunnale creano un profumo invitante in cucina e non oso immaginare la bontà nel provare a preparare anche la versione dei funghi porcini sabbiosi al forno. Per questa volta io ho utilizzato i funghi champignon, ho preso due vaschette da 500 g ognuna, ed in un solo giorno infatti, ho preparato diverse ricette a base di funghi champignon, l’autunno è bello anche per questo! Ci possiamo barricare in una cucina finalmente più fresca e sperimentare di tutto e di più.
Amo i funghi sotto molteplici punti di vista, ne sono affascinata, oltre che golosa! In queste sere, io e mio figlio, chiudiamo la giornata guardando un pezzettino del documentario FUNGHI FANTASTICI su Netflix, in sostituzione della consueta “lettura rilassante serale”. E’ davvero incredibile quello che si nasconde sotto terra nei boschi, noi vediamo spuntare dal terreno questi bellissimi e perfetti “esseri” ma quasi mai ci soffermiamo a pensare da dove arrivano.
Sandra

Funghi sabbiosi gratinati al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfunghi (vanno bene champignon, porcini oppure pleurotus)
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaipane grattugiato

Preparazione dei Funghi sabbiosi gratinati al forno

  1. Per preparare i Funghi sabbiosi gratinati al forno munitevi di un panno umido e ripulite bene ogni fungo dalle tracce di terra. Tagliate poco poco solo la base e dividete ogni funghetto in due o 4 parti a seconda delle dimensioni.

  2. Una volta raccolti tutti i funghi puliti e tagliati in una ciotola, conditeli con sale, pepe, prezzemolo tritato e uno spicchio di aglio schiacciato oppure tagliato a cubetti di 1 mm in maniera certosina.

  3. Aggiungete quindi 4 o 5 cucchiai di olio e mescolate accuratamente con le mani, i funghi devono sporcarsi per bene tutti, in modo uniforme e completo.

    Ora potete aggiungere il pane grattugiato e dare ancora una mescolata ai funghi che così si “paneranno” come si deve.

  4. Mettete un foglio di carta forno su una teglia e sistemate i funghi impanati (senza il pane grattugiato in eccesso rimasto sul fondo) ben distanziati tra loro. Preriscaldate il forno a 200° ventilato.

  5. Infornate i funghi sabbiosi per per 15/ 20 minuti circa, tenete d’occhio la colorazione, gustateli appena sfornati in tutta la loro delicata consistenza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.