Crea sito

Pan di spagna al cacao ricetta Knam

Buonasera ragazzi questa ricetta del grande Knam non posso che condividerla con tutti voi perchè mi ha lasciata piacevolmente stupita, voglio preparare la mia prima Foresta nera e vorrei interpretarla quindi ho letto tantissime ricette che girano nel web, ho deciso così di partire dal pan di spagna al cacao con la ricetta di Knam anzichè utilizzare la mia ricetta del pan di spagna, chi mi conosce bene sa che difficilmnte la lascio proprio perchè collaudata ma stavolta ho voluto variare quindi ho preso gli

INGREDIENTI

4 uova intere

150 g zucchero semolato ( io vanigliato)

85 g farina 00

45 g fecola di patate

30 g cacao amaro

1 cucchiaino, circa 4 g lievito istantaneo per dolci (questa è una mia aggiunta alla ricetta)

Il procedimento è particolare perchè si parte mettendo le uova intere nella ciotola della planetaria con lo zucchero e si mettono sul fuoco a bagnomaria finchè raggiungono la temperatura di 45°, ricordatevi di mescolare spesso mentre le uova sono in cottura, raggiunta tale temperatura riportate la ciotola sulla planetaria e cominciate a montare le uova con la frusta alla massima velocità finchè non saranno ben sbiancate e montate; a questo punto togliete la ciotola della planetaria ed a mano con l’aiuto di una frusta inserite in questo impasto tutte le polveri (farina, fecola, cacao e lievito) in più riprese cercando di smontare il meno possibile l’impasto.

Versate l’impasto ottenuto in uno stampo da 24 cm di diametro precedentemente imburrato e,,,,,,,,,,,,,qui sta la mia sorpresa, quando ho versato l’impasto mi sono pentita perchè a malapena si copriva la base dello stampo ed ero certa che servisse uno stampo più piccolo invece,,, ho infornato come previsto dalla ricetta in forno già caldo a 180° per 25′ circa senza aprire mai il forno, ho fatto la prova stecchino per controllare che fosse cotto ed ecco il fantastico risultato finale, perfetto per essere tagliato e farcito, non avrei mai pensato di ottenere un pds così alto da come era partito

1483902349278

ci sentiamo domani con il resto delle ricette per arrivare alla composizione della mia Foresta nera intanto vi consiglio di provare questa ricetta vi lascerà stupiti

 

2 Risposte a “Pan di spagna al cacao ricetta Knam”

  1. Ho provato a fare il pan di Spagna. La consistenza è perfetta ma è anche di una dolcezza stucchevole. L’ho trovato immangiabile da quanto è risultato dolce.

    1. Stucchevole? Io l’ho mangiato sempre farcito perchè al momento l’ho usato come base di torte decorate e non l’ho trovato stucchevole, però ora incuriosita dal tuo commento prometto che come ho mezz’ora libera lo provo e lo mangio per la colazione, rimango solo un pò stupita perchè considera che nel pan di spagna classico che faccio metto 120 g di zucchero per 4 uova e pur consumandolo assoluto non l’ho trovato mai troppo dolce in questo è vero che ci sono 30 g di zucchero in più però dovrebbero bilanciarsi con il sapore amaro del cacao che nel pan di spagna semplice non c’è. però sono felicissima primo che tu lo abbia provato ma soprattutto del tuo commento perchè lo scopo del mio modesto blog è proprio questo provare ed esprimere ognuno la propria opinione per trovare la nostra ricetta ideale, questa che io ho riportato è quella fedele del grande maestro ma nessuno ci vieta a noi di provare con 120 g di zucchero come mettiamo nel pan di spagna classico da 4 uova e sentire se ci piace di più, ancora grazie

I commenti sono chiusi.