Fiore di Nutella con pasta madre

Il fiore di Nutella è un dolce sofficissimo e facile da realizzare se avete una buona pasta madre attiva, gustoso per ogni momento della giornata.Ricorda moltissimo il classico panino alla cioccolata che tutti noi amiamo, l’impasto base è un impasto lievitato in maniera naturale grazie al lievito madre farcito con la classica crema di nocciole, la Nutella.

Per preparare questo fiore di Nutella sono richieste diverse ore di lievitazione ma se volete una versione più veloce dovete sostituire il lievito madre con il classico lievito di birra. Io adoro utilizzare il lievito madre perchè rende le ricette più digeribili e gli garantisce un sapore particolare, per chi ama come me il lievito madre vi consiglio di provare anche i pangoccioli, la ricetta la trovate qui.
  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni16 pezzi grandi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gfarina 00 (260W)
  • 100 gFecola di patate
  • 100 gLatte (tiepido)
  • 150 gpasta madre (dopo due rinfreschi)
  • 2Uova (intere)
  • 150 gZucchero (semolato)
  • 1 cucchiainoMiele
  • 80 gBurro (a pomata)

Strumenti impasto

Per impastare io vi consiglio l’utilizzo della planetaria e vi consiglio il giro torta tondo per dare forma al fiore ma non è necessario
  • 1 Planetaria
  • 1 Mattarello
  • 1 Anello

Preparazione impasto

La preparazione dell’impasto è molto semplice, serve solo un tempo di lievitazione lungo perchè la mia ricetta prevede il lievito madre ma potete sostituirlo con 15g di lievito di birra e ridurrete il tempo di lievitazione a solo 2 o 3 ore
  1. Per cominciare il vostro fiore di Nutella inserite nella planetaria la farina, la fecola e la pasta madre spezzettata e cominciate a mescolare con il gancio per impasti a bassa velocità e man mano aggiungete il latte tiepido, quando gli ingredienti cominceranno ad amalgamarsi tra loro aggiungete le uova uno alla volta, lo zucchero almeno in due riprese e sempre aspettando che l’ingrediente precedente sia stato assorbito dall’impasto continuate con il miele ed il burro a pomata almeno in tre riprese. Otterrete così un impasto abbastanza morbido ma non troppo appicicoso, ponetelo in un contenitore oleato coprite con pellicola o coperchio e fatelo lievitare per 10/12 h dipende dala temperatura della vostra casa. Io per questo passaggio utilizzo sempre il forno spento così almeno non ci saranno grandi sbalzi di temperatura al suo interno.

  2. Trascorse le 10/12 h il vostro impasto peil fiore di Nutella dovrebbe essere più o meno così, più che triplicato.

  3. Dividete l’impasto del vostro fiore di Nutella  in due o tre palline a secondo del vostro gusto e stendete queste palline in cerchi più o meno tutti uguali. Per facilitare questa operazione potreste anche stendere e poi ritagliare l’impasto ottenuto con un giro torta, io mi accontento di stendere i cerchi più o meno tutti uguali tanto poi andranno ancora lavorati.

  4. Sistemate il vostro primo cerchio su una placca del forno precedentemente coperta da carta forno, e aiutandovi magari come vedete nella foto on un giro torta realizzate i vari strati del vostro fiore di Nutella alternando impasto

  5. e strato di nutell fino a finire le vostre palline di impasto. Il vostro fiore di Nutella deve terminare sempre con l’impasto in superficie e non lo strato di Nutella pertanto se avrete fatto tre palline avrete due strati di Nutella se ne avrete fatte quattro avrete tre strati di Nutella.

  6. Adesso prendete il vostro fiore di Nutella e con l’aiuto di una forbice tagliatelo in più petali partendo da quattro tagli e decidete voi poi quanti petali vorrete realizzare, i tagli non devono mai arrivare al centro del vostro fiore ma fermarsi almeno 5 cm prima. Ogni “petalo andrà ulteriormente diviso a metà per poterlo arrotolare su se stesso. Spero che la foto sia esplicativa altrimenti non esitate a domandare.

  7. Adesso arrotolate ogni petalo su se stesso nel senso che prendete i due lembi del petalo e li girate su se stessi verso l’interno del petalo stesso alla fine unite i due lembi e pigiate bene sull’estremità per farli mantenere uniti tra loro.

  8. Questo più o meno il risultato finale che dovrà ancor lievitare in forno spento coperta da pellicola fino al raddoppioa me sono servite circa 3h.

  9. Se volete ottenere un fiore di Nutella più bello e preciso vi suggerisco come ho fatto l’ultima volta di sistemarlo in una teglia tonda a lievitare e cuocere così da avere un bordo che delimita bene, Io ho utilizzato una teglia da 32 cm di diametro. Questa foto è prima della seconda lievitazione.

  10. Trascorse circa tre ore in forno spento coperto da pellicola l’ho ritrovato così, l’ho spennellato con albume leggermente sbattuto e cotto in forno già caldo 180° per circa 20′.

  11. Quando la superficie sarà bella dorata potreste sfornare il vostro fiore di Nutella ed il risultato finale dovrebbe essere questo.

  12. Si tratta di un dolce sofficissimo tipo una brioche farcita che potreste gustare in diversi momenti della giornata.

Conservazione

Il fiore di Nutella è un dolce sofficissimo adatto ad ogni momento della giornata, con questa ricetta avrete un fiore di nutella bello grande pertanto se non pensate di consumarlo tutto il mio consiglio è di surgelarlo per gustarlo sempre soffice come appena sfornato, altrimenti ricordando molto pane e nutella proprio come il pane già il giorno dopo avrà una consistenza differente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *