Gnocchi di patate

I gnocchi di patate sono un piatto base tipico della cucina italiana. Come ogni ricetta tradizionale, esistono numerose versioni e tantissime varianti regionali.

  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 1uovo
  • 15 gparmigiano Reggiano DOP
  • 200 gfarina
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Schiacciapatate
  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia
  • 1 Forchetta

Preparazione

  1. Per preparare gli gnocchi di patate partite facendo bollire le patate con la buccia per circa 30 minuti.

  2. Scolate le patate, eliminate la buccia e iniziate a schicchiarle con uno schicciapatate. Ricavate una purea asciutta e fatela raffreddare in una ciotola per almeno 10 minuti.

    Se avete utilizzato le patate giuste la polpa risulterà asciutta.

  3. Aggiungete quindi al composto l’uovo, il parmigiano reggiano grattuggiato, il sale e la farina.

    Impastate poco e velocemente, giusto il tempo di assemblare tutti gli ingredienti (lavorare troppo l’impasto lo rende appiccicoso).

  4. Formate una palla. Ora su una spianatoia (spolverizzata con un pizzico di farina) tagliate un pezzo di impasto e realizzate dei filoncini con uno spessore  di poco più di un dito, tagliateli a pezzetti di due centimetri.

  5. Per avere i gnocchi di patate rigati, passateli su una forchetta fate scivolare il vostro gnocchetto sulla parte interna pressando leggermente con il dito indice una volta rigato il dorso, fatelo scivolare via delicatamente.

  6. In alternativa alla forchetta, potete utilizzare attrezzo riga gnocchi spolverato leggermente di farina.

  7. Adesso disponeteli in vassoio o tagliere leggermente infarinato , in questo modo potrete cuocerli agevolmente versandoli direttamente nella pentola senza spostarli ad uno ad uno.

    Procedete in questo modo fino ad esaurimento ingredienti!

    Ecco pronti i vostri gnocchi di patate pronti da cuocere!

  8. La cottura va fatta in una pentola grande e spaziosa con abbondate acqua e sale grosso. Gli gnocchi di patate vanno immersi dopo essere stati staccati delicatamente.

  9. Gli gnocchi di patate sono pronti quando salgono completamente in superficie.

    Scolateli con un mestolo forato e serviteli ben caldi.

Consigli

I gnocchi di patate potete condirli nel modo che preferite! dal ragù reggiano al pesto genovese e anche semplicemente burro e formaggio, oppure una salsa al pomodoro fresco!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.