Crea sito

Cotechino in crosta con crema di patate

Il cotechino in crosta con crema di patate è una gustosa alternativa al cotechino da servire la sera del 31 Dicembre nel veglione di Capodanno.
Per realizzare la crosta ho usato la pasta per la pizza, che in cottura si gonfierà dando vita ad una fragrante e soffice copertura al già gustosissimo cotechino.
La crema di patate con la sua cremosità fa da contrasto tra la sapidità del cotechino e la croccantezza della crosta.
Come contorno non possono mancare le lenticchie che per questo abbinamento ho scelto di cuocerle in maniera semplice senza l’aggiunta di pancetta o di salsa di pomodoro.
Seguimi in cucina!

cotechino in crosta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCotechino
  • 200 gPatate già pelate
  • 1 rotoloPizza (o 400 g pasta per la pizza)
  • 20 gBurro
  • 1 cucchiaioParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. cotechino in crosta

    Vediamo insieme come si prepara il cotechino in crosta con crema di patate.

    Per la cottura del cotechino segui scrupolosamente le indicazioni riportate sulla confezione.

    Appena cotto toglilo dall’acqua e fora l’involucro per far uscire la gelatina e poi taglia delicatamente la confezione e tira fuori il cotechino e lascialo intiepidire.

    Cuoci le patate in acqua salata e una volta cotte scolale, aggiungi il burro e il parmigiano, schiacciale fino a ridurle in crema.

    Srotola la pizza, oppure se hai preparato tu l’impasto dopo la lievitazione stendila con un matterello formando un rettangolo.

    Sul centro dell’impasto steso spalma metà della crema di patate, sistemaci sopra il cotechino e ricoprilo con la crema di patate rimanente.

    Delicatamente avvolgi con l’impasto della pizza.

    Con gli avanzi di pasta realizza delle stelline e delle strisce che puoi usare per guarnire la superficie del cotechino in crosta.

    Inforna a 180° per circa 20 minuti, finché il cotechino in crosta con crema di patate non assume un bel colorito dorato.

    Sforna il cotechino in crosta, lascia riposare qualche minuto e poi con un coltello affilato taglialo a fette non troppo sottili altrimenti rischi che si spezzano.

    Come contorno ho cotto le lenticchie in abbondante acqua salata dopo averle sciacquate accuratamente sotto l’acqua fredda corrente. Nell’acqua di cottura ho aggiunto una foglia di alloro.

    Dopo averle scolate saltale in padella con un soffritto di olio extravergine di oliva cipolla a dadini e uno spicchio di aglio.

    Grazie per aver scelto di preparare il cotechino in crosta con crema di patate insieme a me!

    leggi anche Rotolo di tacchino con salsiccia funghi e castagne

    leggi anche Arrosto di maiale con mele e prugne al Porto

    leggi anche Arrosto di manzo alle cipolle rosse

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.