Crea sito

Pan di spagna salato con salmone e pistacchi

Il pan di spagna salato con salmone, pesce spada e pistacchio è una torta salata molto soffice con un ripieno cremoso, profumato al limone e con tante fettine di salmone e pesce spada affumicati e granella di pistacchi.
Visivamente il pan di spagna salato ricorda le classiche torte con la panna e invece nasconde un sapore salato, perfetto come antipasto o da servire in un aperitivo o in un buffet!
Il pan di spagna salato è molto semplice da realizzare, senza l’aggiunta di lievito o di grassi.
Il pan di spagna salato con salmone, pesce spada e pistacchi ha un sapore molto delicato grazie anche alla bagna…
Seguimi in cucina!

pan di spagna salato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il Pan di Spagna Salato
  • 6Uova (300 g circa)
  • 40 gZucchero
  • 4 gSale
  • 120 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate

Per la Bagna

  • 350 gLatte
  • Scorza di un Limone
  • q.b.Pepe misto in grani (macinato al momento)

Per il Ripieno

  • 600 gCrescenza (o formaggio spalmabile a scelta)
  • 150 gSalmone affumicato
  • 150 gPesce spada affumicato
  • 40 gGranella di pistacchi
  • 4 cucchiaiLatte
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe misto in grani (macinato al momento)

Per Guarnire

  • 1 fettaSalmone affumicato
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Uova di lompo (succedaneo caviale) (rosso)
  • qualchebacca di Pepe Rosa

Strumenti

  • Sac a poche
  • Tortiera 20 cm di diametro
  • Minipimer
  • Ciotole

Preparazione

  1. pan di spagna salato

    Vediamo insieme come si prepara il pan di spagna salato con salmone pesce spada e pistacchi.

    Per prima cosa bisogna preparare la base.

    In una ciotola monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso.

    Aggiungi il sale e continua a montare.

    Setaccia la farina con la fecola di patate e aggiungile al composto di uova mescolando delicatamente con una spatola e con movimenti dal bassi verso l’alto.

    Fodera uno stampo da tortiera dal diametro di 20 cm con la carta forno oppure imburrato e infarinato.

    Versa l’impasto nella tortiera e inforna a 170° modalità statico per circa 40 minuti.

    I tempi di cottura variano molto dal tipo di forno quindi ti consiglio dopo 30 minuti di cottura di fare la prova stecchino che dovrà uscire asciutto e senza residui di impasto.

    Sforna il pan di spagna salato e lascialo intiepidire.

    Toglilo dalla tortiera e fallo raffreddare completamente.

Preparazione del Ripieno

  1. In una ciotola capiente versa la crescenza o il formaggio spalmabile che hai scelto, aggiungi i 4 cucchiai di latte, l’olio extravergine di oliva, il pepe macinato al momento e frulla con un minipimer o frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema e lasciala da parte.

Preparazione della Bagna

  1. Aggiungi al latte la scorza del limone grattugiata, il pepe misto macinato al momento, copri e lascia riposare.

  2. Taglia il pan di spagna e ricava 3 dischi dello stesso spessore.

    Sistema il primo disco su un piatto da portata e bagnalo con il latte aromatizzato al limone.

    Distribuisci la crema di crescenza in maniera uniforme aiutandoti con il dorso di un cucchiaio o con una spatola.

    Cospargi con la granella di pistacchi e il salmone affumicato a fettine.

    Ricopri con il secondo disco di pan di spagna salato, bagnalo e farciscilo con la crema di crescenza, la granella di pistacchi e il pesce spada affumicato.

    Ora adagia l’ultimo strato di pan di spagna salato, bagnalo con il latte e ricoprilo con la crema di formaggio lasciandone un po’ da parte per la guarnizione.

    Con l’aiuto di una spatola distribuisci in maniera uniforme e liscia la crema di formaggio proprio come fosse panna montata.

    Con la sac à poche realizza tutti ciuffetti lungo il diametro della torta salata e al centro sistema una fettina arrotolata di salmone affumicato.

    Guarnisci con ciuffetti di rosmarino fresco, uova di lompo rosso e bacche di pepe rosa e soprattutto scatena la tua fantasia e abbellisci il pan di spagna salato con salmone pesce spada e pistacchi come preferisci!

    Riponi il pan di spagna in frigorifero e al momento di servirlo taglialo a fette come fosse una torta!

    Grazie per aver scelto di preparare questa ricetta insieme a me!

    leggi anche Mousse di salmone e avocado

    leggi anche Aperitivi e stuzzichini

    leggi anche Torte salate

  3. pan di spagna salato
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.