SUCCO ALLA FRAGOLA

Il succo alla fragola è una bevanda golosissima, perfetta per la colazione al mattino o per merenda nel pomeriggio. Facile e veloce da preparare piacerà a tutti, soprattutto ai più piccoli. Possiamo preparare il succo alla fragola utilizzando il Bimby oppure una pentola e un frullatore ad immersione. Vediamo come fare.

succo alla fragola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    circa 1 litro
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fragole 500 g
  • Acqua 400 g
  • Zucchero 50 g
  • Limoni (Solo il succo) 1

Preparazione

  1. Iniziamo prendendo le fragole e lavandole bene. Eliminare poi le parti non commestibili e quelle ammaccate. Tagliare poi in quattro parti e mettere da parte. Ora bisogna preparare lo sciroppo di acqua e zucchero.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’acqua e lo zucchero, azionare a 100° velocità 1 per 10 minuti. Trascorso il tempo aggiungere le fragole e il succo di limone, cuocere per 5 minuti a 100° velocità cucchiaio. In fine frullare per 1 minuto a velocità 5 e poi 1 minuto velocità 8. Prendere un colino a maglie strette e passare il succo alla fragola. Imbottigliare.

  3. SENZA BIMBY: Mettere in una pentola acqua e zucchero. Portare a bollore mescolando spesso. Aggiungere le fragole a pezzi e il succo di limone. Lasciare bollire per cinque minuti mescolando. Alla fine spegnere il fuoco e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Prendere un colino a maglie strette e passare il succo alla fragola. Imbottigliare.

  4. succo alla fragola

    Potete imbottigliare il succo alla fragola ancora bollente procedendo in questo modo.

    SOTTOVUOTO: Una volta pronto dovrete travasare il succo ancora caldo in bottiglie di vetro precedentemente sterilizzate. Chiuderle per bene e capovolgerle per far sì che si formi il sottovuoto. Si conserverà all’incirca un mese. Prima di servire agitare la bottiglia per amalgamare il succo. Una volta aperta la bottiglia mettere in frigo e consumare entro tre giorni.

  5. PASTORIZZAZIONE: Una volta pronto dovrete travasare il succo ancora caldo in bottiglie di vetro precedentemente sterilizzate. Mettere le bottiglie in una pentola contenente acqua fredda, accendere il fuoco e poi lasciare bollire per circa 20 minuti. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare le bottiglie al suo interno. Una volta fredde asciugare bene e conservare in un luogo al riparo dalla luce. Si conserverà per quasi un anno. Una volta aperta la bottiglia mettere in frigo e consumare entro tre giorni.

  6. BERLO SUBITO: Una volta freddo conservare in una caraffa e consumare nel giro di due giorni, conservandola in frigorifero.

    Forse potrebbero interessarti anche queste ricette

    SUCCO DI CAROTA

    SUCCO ALLA PESCA

    SUCCO ALLE PRUGNE

Note

Aperitivi Bevande Liquori e buffet

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente GELATO ALLE MANDORLE Successivo TORTA SALATA CON ZUCCHINE PATATE E TALEGGIO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.