RISOTTO CON FICHI GORGONZOLA E NOCI

Il risotto con fichi gorgonzola e noci è un primo piatto cremoso e goloso. E visto che la mia pianta di fichi continua a produrre, che si fa? Proviamo con un risotto! Non pensavo ma è veramente buono, delicato e cremosissimo…, vi conquisterà al primo assaggio.

risotto con fichi gorgonzola e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti del risotto con fichi gorgonzola e noci

  • 200 griso Carnaroli (o Arborio)
  • 500 gbrodo vegetale (oppure acqua e dado )
  • 75 gvino bianco secco
  • 70 ggorgonzola
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 30 gcipolla dorata (o quella che preferite)
  • 3fichi (circa 100 grammi)
  • 30 ggherigli di noci (tritati)
  • 1 spicchioaglio (facoltativo)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe nero

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Tegame meglio se antiaderente per cuocere il riso
  • Pentolino (per il brodo)

Preparazione del risotto con fichi gorgonzola e noci

  1. Iniziamo prendendo i fichi, li sbucciamo e poi li tagliamo a pezzi. Taglieremo a pezzi anche il gorgonzola, mentre le noci (se intere) le ridurremo in granella aiutandoci con un coltello. Tenere tutto da parte.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’olio, la cipolla a pezzi e l’aglio, tritare a velocità 5 per 5 secondi. Portare in basso il composto con la spatola. Soffriggere per 3 minuti a 100 gradi velocità 1.

  3. Aggiungere il riso, tostare a 100 gradi per 2 minuti Antiorario velocità 1 senza misurino, poi sfumare con il vino bianco, 100 gradi per 1 minuto Antiorario velocità 1 sempre senza misurino.

  4. Unire il brodo vegetale (oppure acqua e dado), il sale e il pepe, cuocere per i minuti riportati sulla confezione del riso (io per 15 minuti) 100 gradi Antiorario velocità 1 senza misurino, ma con il cestello.

  5. A metà cottura, perciò quando il display segna 6-7 minuti, unire dal foro del coperchio prima i fichi, poi il gorgonzola. Alla fine invece aggiungere le noci tritate e mescolare con la spatola.

  6. Lasciare riposare il risotto per almeno 2 minuti nel boccale, poi impiattare decorando con delle fette di fico e del rosmarino. Servire caldo.

  7. SENZA BIMBY: Mettere nel tegame (o pentola) l’olio, la cipolla a pezzi e l’aglio, tritato. Soffriggere per qualche minuto, poi aggiungere il riso e tostare. Sfumare con il vino bianco, e quando l’alcool sarà evaporato iniziare ad aggiungere il brodo poco alla volta.

  8. Insaporire con sale e pepe, e a metà cottura, perciò dopo circa 6-7 minuti, unire prima i fichi, poi il gorgonzola. Alla fine invece aggiungere le noci tritate e mescolare bene. Lasciare riposare il risotto per almeno 2 minuti poi impiattare decorando con delle fette di fico e del rosmarino. Servire caldo.

  9. ALTRE RICETTE CON I FICHI

    Se amate i fichi vi lascio delle ricette che forse vi interesseranno.

    Torta sbriciolata ai fichi e mandorle

    Ciambella ai fichi con noci e cioccolato

    Bruschette con crudo e fichi

NOTE

Si consiglia di consumare subito il risotto per preservare la consistenza del riso.

Se preferite però potrete conservarlo in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.