SEMI DI PAPAVERO

semi-di-papavero

Della pianta del papavero si utilizzano i piccolissimi semi, una volta giunti a maturazione, che possono essere blu-grigiastri (i più usati in Europa), marroni, molto comuni in Turchia, o ancora gialli, tipici della cucina indiana. Vengono utilizzati sopratutto per aromatizzare pane e dolci e dare un tocco particolare alle salse, per via del loro sapore che ricorda vagamente quello della nocciola.

CURIOSITA'

Informazioni su lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Precedente SEMI DI SESAMO Successivo ANICE STELLATO