Crea sito

Sbrisolona di castagne e mascarpone

Questo è il periodo ottimale per raccogliere le castagne, un tempo erano considerate ” il pane dei poveri”, venivano usate in molte preparazioni,  dalla sua polpa si ricavava la farina di castagna, per una serie di applicazioni, dal pane ad alcuni piatti. Oggi la farina di castagna di fatto non è più diffusa come un tempo, ma l’uso delle castagne in cucina si è molto ampliato, coprendo tutti i piatti, dall’antipasto al dolce. A un valore nutrizionale paragonabile a quello del pane integrale, le castagne associano anche sali minerali importanti come fosforo e potassio, vitamine B2 e PP fondamentali per la salute dei tessuti, una buona percentuale di fibre. Oggi ho preparato sicuramente una bomba calorica ma il vostro palato ringrazierà, in tempi di pandemia ci vuole una coccola maggiore, che appaga anima e corpo, e sè l anima è felice lo sarà anche il corpo…

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 8 persone

Prepariamo la frolla:
  • 5uova medie
  • 100 gzucchero di canna
  • 100 gdi burro
  • 350 gfarina 00 (100 g per il piano di lavoro e per stendere meglio la frolla)
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • 1vaniglia (semini di una bacca)
  • 1 cucchiainodi sale

Farcia

  • 250 gcastagne, bollite
  • 100 gmascarpone
  • q.b.zucchero di canna

Strumenti

  • Ruoto con cerniera

Preparazione della base:

  1. In una ciotola mescoliamo due tuorli di uovo più uno intero con lo zucchero, lavoriamoli a crema ed aggiungiamo il burro a temperatura ambiente, amalgamiamo lentamente anche la farina, il lievito, un pizzico di sale e i semi della bacca di vaniglia.

    Formiamo un panetto e lasciamolo riposare in frigo per 15 minuti.

  2. Versiamo nel barattolo del mixer le castagne bollite ed aggiungiamo acqua calda appena quanto basta per creare una crema, lasciamo alcune castagne intere de useremo più tardi.

  3. Mescoliamo bene il mascarpone con lo zucchero e la crema di castagne e solo alla fine incorporiamo le uova rimaste, e le castagne a tocchetti precedentemente messe da parte.

  4. Stendiamo la frolla in un ruoto a cerniera versiamo al suo interno la crema di mascarpone e castagne. Livelliamo bene e ricopriamo con pezzettini di frolla sbriciolata tutta la superficie senza lasciare spazi vuoti.

  5. La nostra Sbrisolona alle castagne e mascarpone è pronta da infornare.

Cottura:

Lasciamo cuocere in forno per circa 30 minuti a 180°

Controllate la cottura della frolla con uno stecchino, il centro sarà sempre liquido dato che il nostro dolce contiene una crema che si rapprenderà solo quando sarà freddo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.