Polpette di cuscus alle verdure

Oggi usiamo il cous cous in modo diverso, non la solita zuppa. Tradizionalmente il cuscus viene preparato con semola di grano duro (Triticum durum), quella farina granulosa che si può produrre con una macinatura grossolana utilizzando macine primitive, ma oggi con questo nome ci si riferisce anche ad alimenti preparati con cereali diversi, come orzomigliosorgorisofarro o mais. Solitamente esso accompagna carni alla griglia e/o verdure cotte al forno (sulla costa del mar Mediterraneo anche pesce in umido). Può essere reso piccante accompagnandolo con la harissa (usata soprattutto in Tunisia). Prepariamo le polpette vegetali ottimo antipasto o un secondo diverso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g cuscus
5 carote grandi
5 zucchine romanesche
200 g piselli freschi
1 cipolla bianca grande
verdure a piacere
1 l acqua
sale
3 uova intere
pane grattugiato
olio per friggere

Strumenti

Prepariamo il cuscus

Prepariamo il cuscus, puliamo le verdure. Tagliamo a dadini le verdure, potete aggiungere tutte le verdure che volete. In una pentola a bordi alti e molto capiente versiamo un litro di acqua e portiamo a bollore, uniamo le verdure aggiustiamo di sale. lasciamo cuocere per 15 minuti.
Con un mestolo forato togliamo le verdure e nel brodo ottenuto versiamo la farina di cuscus, copriamo con un coperchio e lasciamo riposare dieci minuti. passato il tempo iniziamo a sgranare il cuscus aiutandoci con poco olio se serve, uniamo le verdure e mescoliamo. Lasciamo coperto ancora dieci minuti il tempo che raffreddi.

Appena il composto è freddo iniziamo a fare le polpette, in una ciotola sbattiamo le uova con un pizzico di sale, mentre in un altra ciotola versiamo il pane grattugiato.

Prepariamo le polpette con il cuscus passiamole nelle uova sbattute poi nel pane grattugiato. Friggiamole per cinque minuti per lato. Serviamole per il nostro aperitivo con un bicchiere di bollicine.

Possiamo aggiungere spezie varie per renderle più accattivanti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.