Linguine e mazzancolle

Ok tutti al mare quindi non avremo problema a trovare pesce freschissimo, quindi questa sera cosa prepariamo per cena? Quasi quasi due linguine, ma con cosa? Sicuramente delle mazzancolle faranno al caso nostro, e allora… Linguine e mazzancolle.

429216_2747003119735_1341690939_n

500 gr di linguine
1 kg di mazzancolle
aglio
olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
5-6 pomodorini
peperoncino
prezzemolo

Pulite le mazzancolle togliendo il filamento nero che hanno sopra la schiena tagliandole non in profondità con un coltellino, sciacquatele bene. Io le lascio in ammollo con poca acqua in una ciotola.

In una padella grande mettete olio, aglio e peperoncino, lasciate soffriggere un attimo e aggiungete le  mazzancolle, iniziatele e far cuocere lentamente, unite il vino fate sfumare, unite i pomodorini tagliati a dadini. Lasciate cuocere qualche minuto, aggiustate di sale, se occorre unite un pò di acqua. Lasciate i pomodorini un po “crudi” così che risulteranno croccanti e freschi.  Scolate le linguine, saltatele in padella, unite i prezzemolo e servite.

426095_2747002599722_1743998446_n

PASTA, PESCE, Primi ,

Informazioni su lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Precedente Soutè di cozze Successivo Consigli della nonna

Un commento su “Linguine e mazzancolle

I commenti sono chiusi.