Involtini di verza riccia con pollo e riso

La verza riccia un ortaggio che viene consumato prevalentemente in inverno, ma gli involtini di verza riccia con pollo e riso possiamo farli sempre.

11193212_10204255857302074_7231883472644189617_n

Ingredienti per quattro persone:

1 verza riccia
300 gr di riso Carnaroli
2 petti di pollo
1 scalogno
polpa di pomodoro
olio evo
sale
Curry

Per prima cosa tolgo le foglie esterne della verza, cercando di non romperle, tante quante involtini devo preparare. le metto a lessare per 10 minuti e le scolo su un telo per togliere l’acqua. Intanto metto a lessare anche il riso in abbondante acqua salata. In una padella grande metto l’olio i petti di pollo tagliati a dadini lo scalogno tritato e faccio cuocere aggiustando di sale.
Una volta cotto il riso lo passo nella padella con il petto di pollo e lo faccio insaporire aggiungendo un cucchiaino di curry piccante sciolto in un pò di acqua.
11188326_10204255855622032_5476203870620779567_n    11188179_10204255857062068_652251226151049992_n

 

Con un cucchiaio sistemo su ogni foglia di verza il composto di riso e carne,  chiudo a fagottino con uno spago da cucina.

In una teglia da forno metto un pò di olio la polpa di pomodoro insaporita e sopra gli involtini, li lascio cuocere per 15 minuti e verso.

Precedente Finocchi al pomodoro e grana Successivo Gea bakery gluten free