Crea sito

Baccalà in guazzetto

Era da un pò di tempo che volevo farlo, ma il Baccalà in guazzetto non viene molto apprezzato a casa mia,  ho provato a farlo in questo modo ed è stato molto gradito.Molto spesso le cose semplici sono le migliori. 

Quindi da oggi in poi aggiungeremo un nuovo secondo di di pesce, il Baccalà in guazzetto.

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone 2 pezzi a testa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Baccalà dissalato
  • 500 g Pomodorini
  • 100 g Olive taggiasche
  • 100 g Olive verdi
  • q.b. Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Sale
  • pizzichi Origano
  • q.b. Peperoncino

Preparazione

Note

Iniziamo a preparare il nostro baccalà in guazzetto.

Ho comperato del baccalà dissalato cosi non ho dovuto temerlo a bagno tutta la notte.

Taglio il baccalà in pezzi di media grandezza e li adagio con la parte della pelle in una teglia da forno unta con olio extravergine, spolvero con del pepe e metto in forno a 180° per 20 minuti.

Nel frattempo preparo il guazzetto.

In una padella verso qualche cucchiaio di olio lo spicchio di aglio ed il peperoncino, lascio soffriggere qualche istante ed aggiungo i pomodorini tagliati a meta aggiusto con  poco sale e una spoverata di origano. Lascio cuocere per dieci – quindici minuti pochi minuti alla fine della cottura aggiungo le olive.

Tolgo il baccalà dal forno e ci verso sopra il sughetto, Metto tutto di nuovo al forno per altri dieci minuti ed è pronto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacuocatascabile1

Voglio mangiare solo cose...buone...vi propongo ricettine veloci, semplici e della cucina di casa, tradizioni, sapori e profumi che riportano alla mia infanzia... al profumo di sugo che si sentiva per la casa...quello dell'arrosto a casa dei nonni... profumi che restano impressi nella mente...e che ognuno di noi ricorda,... Master chef lasciamolo agli altri!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.