PASTA FREDDA ALL’ORTOLANA

PASTA FREDDA ALL’ORTOLANA, un primo estivo di pasta fredda davvero gustoso. Solo ingredienti di stagione fanno da condimento a questo delizioso primo piatto estivo, ottimo da gustare anche in spiaggia. Colorato, appetitoso, si prepara in poco tempo e a tavola è sempre un successo. o ho utilizzato le verdure che avevo in frigo, ma voi, come dico sempre, metteteci del vostro, andate con la vostra fantasia e ricordate, questi piatti più sono ricchi e più sono buoni.

PASTA FREDDA ALL’ORTOLANA

<

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Pasta fresca (strozzapreti o trofie) 500 q.b.
  • Peperone giallo 1
  • Peperone rosso 1
  • melanzana 1
  • Zucchine (romanesche) 2
  • Pomodorini datterini (maturi ma sodi) 15
  • Olive (senza nocciolo) q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Basilico q.b.

Preparazione

  1. Laviamo le verdure, le tagliamo tutte in tocchetti, tranne i pomodori, che li utilizzeremo tagliandoli in fette. Cuociamo le verdure in padella con olio evo e sale, le cuociamo ma lasciandole belle croccanti ( sono più buone e mantengono di più le loro proprietà ^_*) e gli ultimi due minuti di cottura aggiungiamo i pomodorini tagliati in fette.

  2. Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata, la scoliamo e la mettiamo in una grande insalatiera con olio evo, girandola spesso per non farla attaccare e per farla freddare per bene.

  3. Prendiamo la pasta, freddata, la condiamo con le verdure, aggiungiamo le olive, una macinata di pepe, sistemiamo di sale, diamo colore e sapore anche con delle foglie di basilico che spezzettiamo. La pasta fredda all’ortolana è pronta per essere portata a tavola, un primo davvero invitante, dai sapori e profumi estivi.

  4. Leggi anche PASTA FREDDA CON PESTO DI MELANZANE E POMODORINI, INSALATA FREDDA DI FAGIOLI TONNO E MAIS, INSALATA DI RISO SENZA VASETTI PRONTI

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK  

    TORNA ALLA HOME

… i consigli di Vane

Al posto degli strozzapreti, possiamo utilizzare altra pasta fresca, come le orecchiette o le trofie. Una volta preparata, la pasta fredda all’ortolana si mantiene in frigo chiusa in contenitori ermetici per massimo tre giorni .

Precedente TORTA FLUFFOSA al LATTE Successivo Crostata cocco e limone

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.