CROSTATA ALLA RICOTTA cremosa e golosissima

CROSTATA ALLA RICOTTA, un dolce delizioso di pasta frolla friabile e profumata che racchiude una delicata crema di ricotta, il dolce della domenica perfetto da fare anche tutti gli altri giorni, magari da gustare a colazione o merenda. Non vi dico che buon profumo che emanava in cottura la crostata, una volta cotta l’ho fatta riposare un paio di ore, è deliziosa mangiata a temperatura ambiente ma anche fredda di frigo. Io adoro le crostate e questa con la farcitura di ricotta la trovo una vera bontà, provate a farla anche voi, seguitemi in cucina che vi mostro la ricetta.

Leggi anche ROTOLO ALLA RICOTTA , CROSTATA COCCO E NUTELLA, ROTOLO DI PASTA FROLLA ALLA NUTELLA

Per non perdere le mie ricette ti aspetto sulla mia  PAGINA FACEBOOK metti LIKE per seguirmi!

CROSTATA ALLA RICOTTA

crostata alla ricotta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    40/50 minuti
  • Porzioni:
    stampo 24 cm diametro
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina 00 300 g
  • uovo 1
  • tuorlo 1
  • Zucchero 100 g
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Burro (o margarina) 120 g

Per la farcitura

  • Ricotta romana (di pecora) 500 g
  • Tuorli 2
  • Scorza di limone (grattugiata) 1

Preparazione

  1. Per preparare la crostata alla ricotta iniziamo dalla pasta frolla, quindi lavoriamo tutti gli ingredienti come da ricetta che trovate QUI. Una volta fatta la pasta frolla, la avvolgiamo in pellicola per alimenti e la facciamo riposare in frigo per mezzora.

  2. Nel frattempo prepariamo la crema di ricotta per farcire la crostata, quindi mettiamo lo zucchero e i due tuorli in una ciotola, lavoriamo il tutto con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso.

    Ora vi aggiungiamo la ricotta e la buccia del limone grattugiata e giriamo ancora con le fruste a velocità bassa. Mettiamo il composto in frigo.

  3. Prendiamo la pasta frolla, dal panetto leviamo 1/3 di impasto e lo mettiamo da parte per fare poi le strisce sulla crostata.

    La parte di pasta frolla grande la stendiamo in una base tonda di diametro di 6-7 cm più grande dello stampo. Mettiamo la base nello stampo il cui fondo abbiamo o imburrato ed infarinato o messo la carta da forno (se avete uno stampo a cerchio apribile è migliore).

  4. Bucherelliamo il fondo con una forchetta, versiamo ora la crema di ricotta, livelliamo e poi con la frolla messa da parte facciamo le strisce da mettere sulla crostata.

    Inforniamo la crostata di ricotta in forno preriscaldato a 180° per circa 40/50 minuti. Se si dovesse troppo scurire la crema durante la cottura, mettete sopra un foglio di carta argentata, che leverete 15 minuti alla fine della cottura.

    Facciamo freddare per bene la crostata di ricotta per far asciugare l’interno, possiamp mettere sopra dello zucchero a velo, ma anche così è perfetta.

… i consigli di Vane

Se volete una crostata ancora più ricca e golosa, possiamo aggiungere le gocce di cioccolato nella crema di ricotta.

Una volta fatta, la crostata alla ricotta si mantiene in frigo coperta per 3/4 giorni.

Precedente PASTA PANNA E FUNGHI veloce e gustosa Successivo FOCACCIA VELOCE SENZA IMPASTO

10 commenti su “CROSTATA ALLA RICOTTA cremosa e golosissima

  1. Jairo il said:

    Salve ho letto la ricetta e vorrei provare a farla!! Ma siccome ho una tortiera di 26 cm che dosi mi consigli? grazie e continua così!!

  2. Stefania Rendina il said:

    Ciao vane
    Ho fat to la crostata Di ricotta
    Seguendo la Tua ricetta
    Ma l uovo e lo zucchero non sono
    Riuscita a montarli spumosi
    Forse dipende dal contenitore Che ho usato?

  3. Sara il said:

    Ciao! Ho eseguito la tua ricetta della crostata e della frolla… Ho avuto deiproblemi forse puoi consigliarmi… La frolla si sbriciolava un sacco anche al momento di stenderla e secondo mi ci sono voluti 60 minuti e piu di cottura cosa ho sbagliato?

    • QUi non posso aiutarti, devi aver sbagliato ad impastare la frolla, hai iniziato a lavorare gli ingredienti al centro della fontana di farina e piano piano preso la farina? se cuoce in più tempo è normale, dipende dal forno ^_*

  4. Dania il said:

    grazie per questa fantastica ricetta, deve essere deliziosa!!! che dici, potrei aggiungere delle gocce di cioccolato e della scorza di arancia grattuggiata alla crema di ricotta? grazie ancora!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.