Ciambellone della nonna

CIAMBELLONE DELLA NONNA il dolce più buono che ci sia, quello fatto di ingredienti semplici e genuini, che ci conquista con il suo profumo meraviglioso, la sua morbidezza e con il suo sapore ricco e goloso. Alto e sofficissimo, il ciambellone della nonna è meraviglioso da gustare così, nella sua semplicità, ma è la base perfetta per tante altre golose varianti, possiamo infatti aggiungere all’impasto gocce di cioccolato, frutta secca o fresca, Nutella etc. Questa torta è buonissima per la colazione o la merenda, è il dolce che ci riporta indietro nel tempo, la mia nonna mi faceva sempre trovare il suo ciambellone morbido e profumato. Latte uova, zucchero farina, se avete tutto, venite con me che lo prepariamo insieme!

CIAMBELLONE DELLA NONNA

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    stampo ciambella 26 cm
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 4
  • Zucchero 220 g
  • Latte 250 ml
  • Olio di semi 150 ml
  • Farina 00 340 g
  • Scorza di limone (grattugiata) 1
  • Zucchero a velo vanigliato q.b.

Preparazione

  1. Mettiamo uova e zucchero in una ciotola, con le fruste elettriche montiamo il tutto fino ad avere un composto gonfio e spumoso.  Sempre con le fruste elettriche in azione ma a velocità minima, versiamo a filo l’olio.

  2. Aggiungiamo anche il latte con la scorza di limone grattugiata e per ultimi la farina setacciata con il lievito.  Giriamo per bene il tutto o con le fruste al minimo o con un cucchiaio.

  3. Versiamo l’impasto in uno stampo per ciambelloni imburrato ed infarinato all’interno, inforniamo in forno statico preriscaldato a 180° per 35 minuti circa, i tempi di cottura variano un poco da forno a forno.

    Facciamo freddare il nostro magnifico ciambellone e lo serviamo coperto da abbondate zucchero a velo, sentirete che delizia, semplice ma buonissimo, perché come dico sempre io, le cose semplici sono le migliori, parola della vostra Vane ^_*

  4. Leggi anche TORTA FRULLATA RICOTTA E MARMELLATA, CIAMBELLA ALLO YOGURT VARIEGATA AL CIOCCOLATO, TORTA NUTELLA YOGURT E CAFFÈ 

    Non perdere LE NUOVE RICETTE  e CONSIGLI FAI DA TE metti LIKE e seguimi anche su

… i consigli di Vane

Ricorda che uova e latte nelle torte vanno sempre utilizzati a temperatura ambiente. In questa torta possiamo sostituire l’olio con il burro, mettendo 200 g di burro fuso freddo.

Precedente Spaghetti zucchine e noci Successivo Torta mimosa al limone

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.