Filetti di lampuga alla siciliana

I filetti di lampuga alla siciliana o matalotta è un secondo piatto di pesce gustosissimo. La matalotta è un modo di cucinare che si presta con vari tipi di pesce, il sugo è perfetto anche per condire gli spaghetti, una delizia! Solitamente la lampuga o capone in questa ricetta vengono cucinati in tranci ma personalmente preferisco i filetti già puliti 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCapone
  • 1Cipolla
  • 2Aglio
  • cucchiaiOlive verdi denocciolate
  • 1 cucchiaioCapperi
  • 50 mlVino bianco
  • 400 gPolpa di pomodoro
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire e sfilettare la lampuga. Lavare il prezzemolo ed appena asciutto tagliare finemente a coltello. Sbucciare e tritate finemente la cipolla e l’aglio. Mettere in ammollo i capperi per 10 minuti e scolarli prima di utilizzarli.

  2. In una casseruola capiente soffriggere il trito di cipolla e aglio, unire i capperi, le olive, il vino e fare sfumare, aggiungere la polpa di pomodoro, il peperoncino e fare cuocere 10 minuti, assaggiare e sistemare di sale, unire i filetti di pesce una parte di prezzemolo e ultimare la cottura.

  3. Sistemare i filetti di lampuga nei piatti, ricoprire con il condimento ed ultimare con una spolverata di prezzemolo fresco.

  4. Ti può interessare anche:

    CAPONE IMPANATO AL LIMONE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.