CROSTATA VEGANA SENZA GLUTINE

CROSTATA VEGANA SENZA GLUTINE

INGREDIENTI:

  • 300 g di confettura di mirtilli;
  • zucchero qb.
Per la pasta frolla vegana ai ceci:
  • 130 g di farina di riso;
  • mezza banana matura (circa 60 g);
  • 100 g di zucchero moscovado o di canna;
  • 200 g di farina di ceci;
  • 100 ml di olio di semi di girasole;
  • 5 g di cremor tartaro;
  • un pizzico di sale;
  • 50 ml di acqua minerale naturale;
  • la buccia grattugiata di un limone.

PREPARAZIONE:

In una ciotolina schiacciate la banana.

In una ciotola mettete la farina di ceci e di riso a fontana, un pizzico di sale e lo zucchero moscovado.

Mescolate bene e poi aggiungete il cremor tartaro. Incorporatelo bene.

Al centro mettete la banana schiacciata e la buccia di limone. Mescolate bene.

Aggiungete poi l’olio di semi di girasole.

Dopo averlo incorporato tutto, aggiungete l’acqua.

Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Se dovesse risultare troppo duro, aggiungete dell’altra acqua, se fosse troppo morbido, appiccicoso, aggiungete altra farina di riso.

Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Stendetene un terzo e ricavatene alcune strisce. Mettetele su un vassoio foderato di carta da forno e lasciatele in frigorifero fino a quando non vi serviranno.

Stendete il resto della pasta frolla vegana senza glutine su un foglio di carta da forno e poi foderateci una tortiera. La pasta frolla non deve essere bucata. Togliete la pasta in eccesso.

Distribuite in modo uniforme la confettura di mirtilli.

Disponete le strisce come quando si fa la classica crostata.

Spolverizzate le strisce con un po’ di zucchero. Lasciate riposare in frigorifero per qualche ora.

Preriscaldate il forno a 220°C e poi cuocete la vostra crostata vegana senza glutine a 170°C in modalità solo sotto per 20 minuti e per 1-2 minuti sotto e sopra. Queste tempistiche sono indicative.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi trasferitela in un piatto da portata.

La vostra CROSTATA VEGANA SENZA GLUTINE è pronta!

Servite e buon appetito!

Note.

Assicuratevi che sulla confezione della farina di ceci ci sia il simbolo che attesta che non contiene glutine.

Il cremor tartaro è un agente lievitante di origine vegetale.

Potete sostituire lo zucchero moscovado con quello di canna o con lo zucchero bianco.

La banana deve essere ben matura. In questa ricetta sostituisce l’uovo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.