Crea sito

CROSTATA DI FRUTTA SECCA

CROSTATA DI FRUTTA SECCA

INGREDIENTI:

per la base:
  • 100 g di burro;
  • 5 g di lievito per dolci;
  • 100 g di zucchero;
  • 250 g di farina 00;
  • la buccia grattugiata di un’arancia;
  • 1 uovo;
  • un pizzico di sale;
per il ripieno:
  • 60 g di arachidi tostati NON salati;
  • 80 g di nocciole tostate;
  • 60 g di noci;
  • 3 uova grandi;
  • 175 ml di sciroppo d’acero (io ho usato il Maple Syrup Mcennedy);
  • 50 g di burro fuso;
  • 90 g di zucchero di canna;
  • 1 bustina di vanillina o 5 ml di aroma di vaniglia;
  • la buccia grattugiato di un’arancia;
  • mezzo bicchierino da caffè di Bourbon (io ho usato Kentucky Straight Bourbon Whiskey 40% vol.).

PREPARAZIONE:

Preparate la base. In una ciotola mettete: la farina, l’uovo, il lievito per dolci, il sale, il burro a pomata, la buccia grattugiata dell’arancia e lo zucchero. Amalgamate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo, ate sciogliere il burro e fate raffreddare a temperatura ambiente. Se avete comprato delle nocciole non tostate, dovete provvedere in anticipo a tostarle e a farle raffreddare.  In una ciotola mettete: le uova, lo zucchero di canna, il burro fuso freddo e mescolate bene. Aggiungete poi lo sciroppo d’acero, la buccia grattugiata di un’arancia e la vanillina o l’aroma di vaniglia.

Sminuzzate ila frutta secca nel tritatutto, poi aggiungeteli agli altri ingredienti che avete appena amalgamato poi, aggiungete il Bourbon, mescolate bene. Il ripieno per la vostra torta è pronto!

Stendete la pasta frolla su un foglio di carta forno e con un mattarello tiratela sottile, poi mettetela in una tortiera.  Fate bene i bordi.

Versateci poi il ripieno.

Cuocetela in forno a 200° in modalità solo sotto per 18 minuti e per altri 5 minuti in modalità sotto e sopra. Questa tempistica è indicativa in quanto ogni forno è diverso! Sotto la tortiera, ho messo un’altra teglia da forno perchè avevo paura che strabordasse, per fortuna non è successo.

Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, poi trasferitela in un piatto.

La vostra CROSTATA DI FRUTTA SECCA è pronta!

Servite e buon appetito!

Una rivisitazione della MY PECAN PIE AL CIOCCOLATO. La ricetta la trovate qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/my-pecan-pie-al-cioccolato/

Se non avete lo sciroppo d’acero lo potete sostituire con il miele. Naturalmente potete variare i tipi di frutta secca e le dosi, l’importante è che alla fine ne mettiate 200 grammi. Se volete potete aggiungerci anche delle gocce di cioccolato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.