RAVIOLI CON FARINA INTEGRALE, ALLE MELANZANE

Ravioli con farina integrale, alle melanzane e pomodorini sott’olio, conditi con un sugo di pomodoro fresco e basilico, un primo piatto davvero molto buono.

ravioli con farina integrale alle melanzane
RAVIOLI CON FARINA INTEGRALE
ALLE MELANZANE

Ingredienti per 4-5 persone:
200 g di farina 00
100 g di farina integrale di grano tenero bio
3 uova
2 cucchiai d’olio
sale

1 melanzana di 300-350 g circa
100 g di ricotta
2 manciate di parmigiano
1 uovo
1 cipollina

2 cucchiai di pane grattugiato
6-7 pomodorini sott’olio
olio q.b.
sale
6-7 foglie di basilico

3-5 pomodori da sugo
basilico

parmigiano

Ripieno:
Affettate le melanzane, cospargetele con un po’ di sale grosso e fatele spurgare per circa due ore, poi sciacquatele, asciugatele, tagliatele a cubetti e fatele cuocere con un po’ d’olio e la cipollina tritata.

Frullate le melanzane con alcune foglie di basilico e i pomodori sott’olio; aggiungete la ricotta, un uovo, il pane grattugiato, mescolate per amalgamare, assaggiate e regolate di sale. Mettete il ripieno in frigorifero per un’ora.

Pasta:
Impastate, a mano o con il mixer o la planetaria, le farine con le uova, il sale e l’olio finché la pasta sarà liscia ed elastica, se necessario aggiungete poca farina o al contrario pochissima acqua. Fate riposare la pasta coperta da un canovaccio per circa mezz’ora.

Prendete un piccolo pezzo di pasta, 150 g circa, e appiattitelo un po’ con le mani.
Infarinatelo e passatelo nella sfogliatrice attraverso lo spessore più largo; diminuite lo spessore, infarinate nuovamente (leggermente) la pasta e ripassatela tra i rulli, questa operazione va ripetuta 5-6 volte finché si raggiunge lo spessore più sottile.

Distribuite sulla striscia di pasta il ripieno a mucchietti distanziati, ripiegate la pasta, premete prima con le dita alla base dei mucchietti per far uscire l’aria, poi lungo i bordi per sigillarli quindi tagliateli con la rotella da cucina. (Ravioli)
Se la pasta si fosse asciugata troppo per poterla sigillare, inumiditela lungo i bordi con le dita bagnate d’ acqua.

Sbollentate i pomodori, pelateli, tagliateli a tocchetti e fateli cuocere per pochi minuti con alcuni cucchiai d’olio, il sale, il basilico.
Cuocete i ravioli di farina integrale alle melanzane, poi ripassateli in padella con il sugo di pomodoro; spolverizzateli con parmigiano a piacere.

I ravioli si possono anche congelare e non perdono nulla in bontà.
Potete fare in questo modo: foderate un vassoio (tipo quelli di cartone dei pasticcini) con carta da forno, sistemateci i ravioli in un solo strato, copriteli con altra carta da forno o  pellicola da cucina  e metteteli nel congelatore; dopo alcune ore saranno pronti per essere conservati negli appositi sacchetti da freezer.
Vanno cotti senza scongelarli.

Ciao!

Con i ritagli di pasta potete preparare la pasta grattata.

Se ti fa piacere puoi seguirmi su Facebook

Precedente LASAGNETTA ESTIVA CON PESTO E GAMBERI Successivo INSALATA DI PASTA INTEGRALE, CACIO, PERE E PANCETTA

Lascia un commento