Crea sito

Ricetta babbaluci alla palermitana

Ricetta babbaluci alla palermitana,lumache siciliane Uno dei proverbi siciliani sulle lumache: “babbaluci a sucari e fimmini a vasari nun ponnu mai saziari”  (lumache siciliane da mangiare e donne da baciare non saziano mai!).Lumache siciliane (babbaluci)cu carota e cucuzza

 Ricetta babbaluci alla palermitana

Ingredienti
1 kg di lumache siciliane

2 carote

mezza zucchina
Un mazzetto di prezzemolo
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe e menta salvia q.b.

 

Procedimento x ricetta babbaluci alla palermitana 


Lavare accuratamente  le lumache siciliane in abbondante acqua corrente,quindi metterle in acqua in un grosso tegame del quale inumidirete i bordi per  impregnarli con il sale (quest’espediente non permetterà alle lumache di fuoriuscire dal tegame).

A questo punto mettere sul fuoco a fiamma bassa e non appena le lumache usciranno dal guscio aumentare la fiamma,aggiustare con un po’ di sale e portare a bollore.Far cuocere per una decina di minuti. Quindi sciacquarli in acqua corrente e mettere da parte.

Intanto preparare un soffritto con abbondante olio,l’aglio tagliato grossolanamente la cipolla  e il prezzemolo tritato. carote e zucchina tagliati grossolanamente.Aggiungere dell’acqua e farli cuocere fino che la carota e la zucchina e cozza

Aggiustare di sale e pepe e aggiungere le lumache risciacquate. Far cuocere, a fiamma moderata, per circa dieci minuti e servire spolverando con pepe e abbondante prezzemolo tritato.Ricetta babbaluci alla palermitana 

 

Ti invito a diventare fan della mia paginafacebook per essere sempre aggiornati se vi fa piacere.

Pubblicato da Juli

Salve,non sono cuoca ma ho aperto questo blog per passione,scusate gli errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.