Crea sito

Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati

Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati un primo piatto goloso e tutto rigorosamente preparato in casa, ho comprato la tavoletta rigata e l’ho sperimentata con questo piatto.

Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccatiGarganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati

Difficoltà: media

Tempo: 15/20 minuti circa di preparazione più il tempo di cottura

Gruppo ricette: I primi piatti – vegetariano

Ingredienti per 2/3 persone(circa 300 gr di pasta finita)

per la pasta:

  • 60 gr di semola rimacinata (io semolino)
  • 140 gr di farina “00”
  • 2 uova
  • sale qb

per la salsa:

  • salsa di pomodoro già pronta (circa 150 ml)
  • 200 gr di asparagi freschi
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • sale qb
  • 10 pomodorini pachino (o confit)
  • erba cipollina

Preparazione:

In una ciotola unisci le due farine e mescola.

Unisci le uova e man mano lavora l’impasto.

Quando la pasta sarà rappresa, lavorala su un piano da lavoro fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendo la pasta con il matterello, deve essere finissima o impiegherà molto tempo per la cottura. Oppure stendila con la macchina della pasta allo spessore più sottile*.

Ricavane tanti quadratini grandi 4×4 cm (o anche meno se li vuoi fare piccoli*).

Disponi il quadrato a rombo sulla tavoletta rigata, come in foto e arrotola con l’aiuto del bastoncino.

Deve arrotolarsi su se stesso come vedi nelle foto qui in basso ↓.garganelli3

Una volta che hai realizzato tutti i Garganelli, spolve la pasta con la semola. Ed ecco i risultati finali (in basso troverete la ricetta della salsa).Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati

Per la salsa al pomodoro:

La salsa di pomodoro è quella classica, puoi soffriggere leggermente poca cipolla ed unisci la passata di pomodoro con poca acqua. Cuoci come sempre, altrimenti puoi fare la versione light solo pomodoro e acqua e sale, e alla fine poco olio a crudo. 

Per la crema di asparagi:

Raschia gli asparagi, togli le punte e cuoci i gambi in acqua fredda, quando inizia a bollire calcola circa 20/25 minuti, dipende anche dalla dimensione degli asparagi. Unisci le punte gli ultimi 5 minuti. 

Quando saranno teneri scola tutto e passali sotto un getto di acqua fredda, così da mantenere il colore brillante.

Scola bene e metti da parte le punte.

Riduci i gambi in purea nel mixer ad immersione, o nel Bimby, unisci 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva e 1 di parmigiano, regola di sale e mescola bene.

Lava i pomodorini, tagliali a fettine rotonde.

Versa i pomodorini sopra una teglia con un foglio di carta forno e spolverali di erba cipollina.

Fai essiccare al grill per circa una decina di minuti.

Ora cuoci i garganelli*, scola bene e passali nella salsa insieme alle punte.

Realizza una base con la crema di asparagi, sul piatto di portata,versarci sopra i garganelli. 

Decora con i pomodorini essiccati e servi subito.

*Se li fai troppo spessi ci vorrà più tempo di cottura e cresceranno molto. E rischi che all’interno restano crudi, soprattutto dove la pasta è sovrapposta. Altrimenti realizza una pasta sottilissima e cerca di fare dei quadratini piccoli, anche 2 cm x 2 cm.

Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati

Garganelli crema di asparagi e pomodorini essiccati

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti? 

Ti aspetto su: **FACEBOOK** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger

dove troverai tante ricette e potrai scrivermi per chiedere informazioni su ricette ed altro.

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.