Crepes con crema di ricotta piselli e funghi

Crepes con crema di ricotta piselli e funghi ricetta facile veloce da preparare e golosa, per stupire i commensali all’ultimo momento.

Crepes con crema di ricotta piselli e funghiCrepes con crema di ricotta piselli e funghiCrepes con crema di ricotta piselli e funghi

Non ci crederete mai ma questa volta ho penato a fare la foto, ma un po per via del tempo mancante un poco per altri motivi, sicuramente le riproverò perché ne ho assaggiato un pezzetto ed erano deliziose!

Difficoltà: facile

Tempo: 20/30 minuti

Ingredienti per 5/6 crepres:

per la crepes:

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina 
  • 150 m di latte (io senza lattosio)

per la farcia:

  • 200 gr di ricotta di mucca 
  • 100 gr di funghi già cotti (in basso la ricetta)
  • 120 gr di piselli già lessati (o in barattolo di vetro)
  • un pizzico di pepe
  • 25 gr di parmigiano grattugiato + qb per la spolverata finale
  • sale qb

Crepes con crema di ricotta piselli e funghi

Preparazione:

  1. In una ciotola sbattere l’uovo, unire la farina e mescolare con l’aiuto di una frusta da cucina aggiungendo man mano il latte, fino ad ottenere una pastella semifluida.
  2. Da ricordare di aggiungere il latte gradualmente così da regolarsi se è troppo o poco. Le farine hanno un grado di umidità differente, ce ne sono alcune che assorbono più o meno liquido.
  3. Ungere con olio, meglio se con l’aiuto di un pennello da cucina un padellino da crepes o una piccola padella antiaderente (da 15 cm di diametro) e fare scaldare.
  4. Versare mezzo mestolo da cucina e formare le crepes. Farle asciugare e poi voltarle e cuocere l’altro lato per meno di un minuto.
  5. Versare nel mixer i piselli, lasciandone da parte un cucchiaio abbondate, insieme a un filo di olio e poco pepe macinato al momento, frullare fino a ridurre in crema.
  6. Unire la ricotta e mescolare bene con l’aiuto di una spatola da cucina, regolare di sale ed aggiungere i funghi precedentemente cotti ed i piselli messi da parte e mescolare.
  7. Farcire le crepes con questo composto chiudere a metà e distribuire bene la farcia.
  8. Irrorare un filo di olio una pirofila da forno e sovrapporre leggermente le crepes, spolverare di parmigiano grattuggiato sia a trama fine che a trama grande.
  9. Cuocere in forno preriscaldato per 15 minuti a 200°.
  10. Vi verranno morbide dentro e croccanti fuori.

Crepes con crema di ricotta piselli e funghi

Per la cottura dei funghi:

  1. Pulire bene i funghi togliere la base ed il terriccio*,
  2. Dividerli a metà e tagliarli sottili, soffriggere 1 spicchio di aglio con un filo di olio, unire i funghi e rosolare.
  3. Salare, e cuocere con un filo di acqua a recipiente coperto per 10/15 minuti, dipende dalla sottigliezza del fungo.
  4. Verso la fine se vi piace potete aggiungere del prezzemolo fresco tritato, già lavato ed asciugato.

*personalmente o li lavo velocemente oppure li spello anche così da togliere bene il terreno, visto che può portare malattie o peggio il terriccio può essere infetto con la tenia, ed è pericolosissima e mortale.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.