Crea sito

Tajarin con crema di parmigiano, tuorlo morbido e tartufo

Recentemente ho avuto l’occasione di assistere a uno showcooking del noto chef stellato Claudio Sadler.
Durante questo appuntamento lo chef ha mostrato il tuorlo d’uovo in oliocottura. Ciò mi ha incuriosito e affascinato al punto da voler provare questa tecnica.
Inoltre, dato che abbinare tuorlo d’uovo e parmigiano mi piace molto, ho pensato di unirli in questa ricetta.
Se vi state chiedendo perché ho scelto di realizzare un piatto di pasta, mi sono ispirato alla ricetta dello chef, anche se lui ha presentato una pasta ripiena. Io, invece, ho scelto i tajarin, un formato di pasta tipico del Piemonte. L’impasto dei tajarin è molto ricco di uova, li ho quindi ritenuti particolarmente adatti a questo mio piatto.
Mi serviva, inoltre, un tocco “chic” che donasse anche un sapore deciso e cosa, se non del tartufo nero poteva servire allo scopo?

Tajarin con crema di parmigiano, tuorlo morbido e tartufo
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gTajarin
  • 15 gBurro
  • 15 gFarina
  • 200 mlLatte
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • 5 gTartufo nero
  • 2Uova
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa dobbiamo preparare i tuorli.

    Riempiamo due ciotoline per 3/4 con l’olio di semi di arachide.

    Rompiamo le uova e separiamo il tuorlo dall’albume.

    Facciamo scivolare il tuorlo immergendolo nell’olio facendo attenzione a non romperlo.

    Teniamo da parte l’albume per altre ricette.

    Facciamo scaldare il forno a circa 50°C.

    Inforniamo i tuorli per circa un’ora.

    Intanto prepariamo la crema di parmigiano.

    In un pentolino facciamo sciogliere il burro.

    Togliamo dal fuoco e aggiungiamo la farina mescolando bene con una frusta.

    Rimettiamo sul fuoco e facciamo cuocere per un paio di minuti.

    Aggiungiamo il latte e mescoliamo velocemente in modo tale da sciogliere tutto bene.

    Aggiungiamo sale e noce moscata e continuiamo a mescolare affinché la besciamella così formata si addensi ma non troppo.

    Togliamo dal fuoco e aggiungiamo il parmigiano grattugiato continuando a mescolare.

    Lessiamo la pasta in abbondante acqua bollente salata.

    Quando la pasta è pronta la scoliamo e la condiamo con la crema di parmigiano.

    Togliamo i tuorli dalle ciotoline e li adagiamo sulla pasta.

    Rifiniamo con delle fettine di tartufo.

    Serviamo immediatamente.

    E questo è il risultato…

    Ciao ciao!

Note

In caso non abbiamo in casa o facciamo fatica a reperire i tajarin, possiamo tranquillamente sostituirli con dei tagliolini

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /membri/incucinaconziopizza/incucinaconziopizza/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 118