Crea sito

Torta salata a spirale con speck e scamorza

a torta salata a spirale è davvero gustosa; ottima per far fuori affettati e formaggi in scadenza; io ho usato speck e scamorza, ma potete utilizzare anche prosciutto cotto, pancetta, salame e altri formaggi, a piacere. La torta salata a spirale è ottima sia calda che fredda, quindi ideale anche da inserire in un buffet, è molto semplice e veloce da preparare. Io trovo molto comodi gli stampi a cerniera apribili, sia per le torte salate che per i dolci e le ciambelle e i pennelli in silicone per spennellare uovo, olio sui cibi.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; potete seguirci anche su Facebook e su Pinterest.

torta salata a spirale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 torta salta diametro 26 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare una torta salata a spirale diametro 26 cm

  • 2 rotolipasta sfoglia
  • 130 gspeck (a fettine)
  • 180 gscamorza affumicata (a dadini)
  • 1uovo piccolo (per spennellare)
  • q.b.semi di sesamo

Utili per preparare la torta salata a spirale

  • Teglia diametro 26 cm
  • Pennello silicone

Preparazione della torta salata a spirale

  1. Per realizzare la torta salata a spirale, è preferibile utilizzare, per comodità, pasta sfoglia rettangolare, ma se non l’avete va bene anche quella rotonda.

  2. Preriscaldare il forno a 200° C, intanto…

  3. Srotolare i 2 rotoli di pasta sfoglia, tagliare 4 strisce più o meno uguali (larghe circa 8 cm) per il lato lungo della sfoglia per ogni rotolo.

  4. Su ogni rettangolo di pasta sfoglia, posizionare lo speck e la scamorza a dadini, coprendo tutta la superficie; arrotolare delicatamente e sigillare bene. Continuare così anche con gli altri 7 rettangoli di sfoglia.

  5. Posizionare un foglio di carta da forno (va bene anche quello che esce nella confezione di sfoglia) nella teglia; poi posizionare all’interno i cilindri di sfoglia ottenuti, attaccandoli tra loro e formare una ‘chiocciola’, seguendo man mano il bordo della teglia fino ad arrivare al centro.

  6. Spennellare con un uovo sbattuto e distribuire i semi di sesamo su tutta la superficie.

    Cottura: Forno preriscaldato a 200° C per circa 20 minuti.

  7. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario per terminare la cottura/doratura.

  8. torta salata a spirale

    Quando la torta salata a spirale è pronta, lasciare riposare 5 minuti prima di tagliare, altrimenti lasciarla raffreddare completamente, perché buona anche fredda.

Grazie per essere passati; QUI potete trovare tutte le ricette presenti nel mio blog, in ordine alfabetico.

In questo articolo sono presenti link sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.