Tosella impanata

La tosella impanata è un secondo piatto molto buono e sfizioso e si realizza con questo formaggio fresco a pasta molle.
E’ un piatto che facciamo spesso qua in Trentino e lo abbiniamo spesso alla polenta. Ottimi da abbinare secondo me anche dei funghi.
Si realizza con una classica panatura con uova, farina 00 e pangrattato.
Se volete provare qualche ricetta del Trentino potete provare sicuramente il tonco de ponteselo oppure i tortei di patate.
Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sulla mia pagina facebook o su pinterest!

tosella impanata
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la tosella impanata

500 g tosella
2 uova (piccole)
q.b. farina 00
q.b. pangrattato
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Padella
Piatti
1 Forchetta

Passaggi per realizzare la tosella impanata

Per preparare la tosella impanata per prima cosa sbattete 2 uova piccole o 1 uovo grande in un piatto e aggiungete un pizzico di sale. Preparate poi altri 2 piatti, in uno mettete della farina 00 e in un altro del pangrattato.
Prendete la tosella e passatela prima nella farina 00 in modo che aderisca bene, poi passatela bene nell’uovo.

tosella nella farina 00

formaggio ripassato nell'uovo sbattuto

Per ultimo passatela nel pangrattato. Quest’ultimo deve aderire bene e coprire tutta la superficie del formaggio. Mettete poi le fette in un piatto, se potete non mettetele una sopra l’altra ma mettetele vicine.

tosella nel pangrattato

Ora mettete dell’olio in padella per cuocere la tosella. Io ho utilizzato olio extravergine di oliva ma potete utilizzare un olio di semi oppure olio di arachide, come preferite.
Lasciate cuocere la tosella un paio di minuti per lato, devono essere belle dorate.

tosella impanata

Potete abbinare la tosella impanata con delle fette di polenta oppure dei funghi. Se volete un contorno più leggero va benissimo anche un’insalata mista.

tosella impanata

Conservazione e consigli

Potete conservare la tosella impanata per 1 giorno in frigorifero.

Utilizzate della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso prima di servire la tosella

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 28 anni, sono moglie e mamma di una meravigliosa bambina. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.