Crea sito

Spaghetti di zucchine

Gli spaghetti di zucchine sono un primo piatto vegetariano, vegano sano, molto leggero e si preparano velocemente. Serviranno giusto 2/3 minuti di cottura degli spaghetti di verdure. Se li gradite li potete preparare anche freddi ma secondo me il sapore delle zucchine cotte non ha paragone.
E’ una ricetta senza glutine quindi adatta a tutti. La buccia in questo caso l’ho lasciata per dare l’effetto croccantezza ma anche per dare un maggior apporto di vitamine.

Per il condimento potete sbizzarrirvi, io in questo caso ho preferito utilizzare un classico sugo di salsa di pomodoro con del basilico dentro. Ma se volete li potete preparare con del pesto, con dei pomodorini secchi, con olive e pomodorini ecc..
Per creare l’effetto spaghetto ho utilizzato lo Spiralizzatore per le verdure ma se non lo avete a casa potete ricreare lo stesso effetto con un pelapatate.
Se vi piacciono le zucchine potete provare anche gli involtini di zucchine con philadelphia e pancetta.
Se vi va seguite la mia pagina facebook per non perdere le novità!

spaghetti di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4zucchine
  • 175 gpassata di pomodoro
  • 30 gcipolla
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

Strumenti

  • Spiralizzatore per ortaggi

Preparazione degli spaghetti di zucchine

  1. Per preparare i vostri spaghetti di zucchine per prima cosa tagliate i fondi delle zucchine e lavatele bene sotto l’acqua. Se li volete croccanti lasciate la buccia altrimenti toglietela.

  2. preparazione spaghetti

    Se lo avete a casa utilizzate uno spiralizzatore per ortaggi e si utilizza come se si temperasse una matita. Oppure potete utilizzare un pelapatate per preparare gli spaghetti.

  3. soffriggere cipolla

    Intanto soffriggete 30 grammi di cipolla con un po’ di olio di oliva e poi aggiungeteci la passata di pomodoro. Lasciatela cuocere per 5 minuti e poi aggiungeteci gli spaghetti di zucchine. Se volete il pomodoro più liquido aggiungeteci dell’acqua.

  4. cottura verdure

    Cuocete gli spaghetti di zucchine per un paio di minuti rigirandoli piano nel sugo in modo che non si rompano.

  5. spaghetti in guazzetto di pomodoro

    Io in questo caso ho lasciato il sughetto di pomodoro più liquido e ho creato degli spaghetti in guazzetto. Ma voi potete prepararli più sugosi!

/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.