Crea sito

Gnocchi di spinaci e patate

Gli gnocchi di spinaci e patate sono un primo piatto molto delicato. Si creano con lo stesso impasto degli gnocchi di patate classici ma con l’aggiunta di spinaci. E’ una variante molto azzeccata secondo me, per via del sapore ma anche per il colore molto vivace. Potete creare un condimento classico con burro e salvia come ho fatto io, oppure potete preparare un buon sugo di pomodoro o quello che più vi piace.
Se vi piacciono le ricette di gnocchi potete provare gli gnocchi di barbabietola, anche questi molto delicati ma davvero molto buoni!
Se vi piacciono le mie ricette seguitemi su facebook!

gnocchi di spinaci e patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gpatate
  • 400 gspinaci
  • 200 gfarina 0
  • q.b.noce moscata
  • q.b.burro (per condimento)
  • salvia

Preparazione degli gnocchi di spinaci e patate

  1. patate lessate

    Per preparare gli gnocchi di spinaci e patate iniziate col sbucciare le patate, lavatele bene sotto l’acqua corrente, tagliatele a pezzi grossi e lessatele per circa 30 minuti. Per vedere se sono cotte utilizzate la forchetta, se la infilate e sono morbide vuol dire che sono pronte.

  2. spinaci lessati

    Intanto preparate gli spinaci. Tagliate i gambi, lavateli bene e poi lessateli per un paio di minuti in acqua bollente.

  3. spinaci frullati

    Scolateli, strizzateli per far uscire l’acqua in eccesso e poi frullateli.

  4. impasto degli gnocchi di spinaci e patate

    A questo punto unite le patate, gli spinaci frullati, un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata in una terrina e amalgamate bene la farina un po’ alla volta. L’impasto dovrà risultare morbido.

  5. preparazione gnocchi

    Adesso dividete l’impasto in pezzi e formate dei filoncini. Create i vostri gnocchi di spinaci. Quando saranno pronti cuoceteli in acqua salata e scolateli aiutandovi con una schiumarola non appena saranno saliti a galla.

  6. gnocchi di spinaci e patate

    Potete condire gli gnocchi come più preferite. Io in questo caso ho scaldato un pezzo di burro in una padella a fuoco basso e ci ho aggiunto della salvia. Semplici ma buonissimi!

/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.