Crea sito

Cassoni senza strutto

I cassoni senza strutto o definiti anche crescioni sono simili ai calzoni ma si cuociono in padella antiaderente o se l’avete disponibile a casa meglio ancora la crepiera.
L’impasto è molto facile da preparare, sono pochissimi gli ingredienti utilizzati, troviamo infatti la farina 00, l’acqua, il sale e l’olio extravergine di oliva. In questo caso ho utilizzato l’olio extra al posto dello strutto per renderli più leggeri e digeribili. E’ un impasto abbastanza simile a quello della focaccia in padella.
Per il ripieno potete sbizzarrirvi e scegliere quello che più vi piace, ad esempio con erbette e squacquerone, oppure con prosciutto e funghi, pomodoro e mozzarella o come ho fatto io con radicchio e pancetta affumicata.
Seguitemi sulla mia pagina facebook per non perdere le nuove ricette!

cassoni senza strutto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5 cassoni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 250 mlacqua
  • 11 gsale
  • 60 mlolio extravergine d’oliva

Per il ripieno

  • 200 gpassata di pomodoro
  • 1radicchio
  • 100 gpancetta affumicata
  • 100 gmozzarella (a julienne adatta per pizza)

Strumenti

  • antiaderente (o crepiera)

Preparazione dei cassoni senza strutto

  1. Per preparare i cassoni senza strutto per prima cosa prendete una ciotola e mettete insieme la farina 00 setacciata, e l’olio extravergine di oliva e iniziate a mescolare. Successivamente aggiungeteci il sale e l’acqua a filo, un poca alla volta e impastate con le mani.

  2. impasto cassoni

    A questo punto dovrebbe risultarvi un panetto liscio. Appoggiatelo sulla spianatoia cospargendo della farina e dividete l’impasto in circa 5 palline.

  3. 5 palline di impasto

    Lasciate riposare l’impasto per circa 20 minuti. Intanto iniziate a prepararvi il ripieno. Potete prepararli come più preferite. Io in questo caso ho utilizzato radicchio cotto in padella e pancetta affumicata ma li potete fare anche con pomodoro e mozzarella.

  4. ripieno cassone

    Quando avrete anche il ripieno pronto tirate la pasta del primo cassone aiutandovi con della farina e il mattarello. Metteteci il ripieno all’interno e chiudetelo a mezzaluna. Poi sigillate bene i bordi del cassone con l’aiuto dei rebbi di una forchetta in modo che non esca il ripieno in cottura.

  5. cottura dei cassoni

    Utilizzate una crepiera se l’avete disponibile, ungendola leggermente di olio e mettetela sul fuoco. Se non ce l’avete potete benissimo utilizzare anche una padella antiaderente.

  6. Cuoceteli per circa 3-4 minuti per lato a fiamma non troppo alta, girandoli in modo tale che non si brucino.

  7. cassoni senza strutto

    I vostri cassoni senza strutto sono pronti per essere gustati! Serviteli caldi!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.