I Frati fritti Lucchesi

I frati fritti lucchesi sono una meravigliosa bontà , frati i mitici frati che si mangiano alle fiere….e visto che a settembre a Lucca è mese di fiera ,mi sono tolta la voglia e li ho preparati. A Lucca si mangiano tutto l’anno.
…. Sono semplicemente super deliziosi….provare per credere😋😋 ,ricetta facile  e veloce apparte il tempo di lievitazione. 


  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni20 frati
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina
  • 15 glievito di birra fresco
  • 100 mllatte tiepido
  • 2uova
  • 60 gburro a temperatura ambiente
  • 50 gzucchero (+ per decorare q.b )
  • 1 pizzicosale
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • q.b.olio di semi

Preparazione frati fritti lucchesi

  1. Vediamo come preparare i frati fritti lucchesi

    Per preparare la pasta per i frati,prima di tutto sciogliere il lievito di birra con il latte , dopo disporre la farina a fontana, in una ciotola o su di una spianatoia. Aggiungere le uova e tutti gli ingredienti tranne lo zucchero per decorare e l’olio e iniziare ad impastare con un cucchiaio,  poi lavorare bene con le mani fino ad ottenere una palla di pasta liscia ed elastica. Se serve impastare su di una spianatoia. Fare un incisione sopra la pasta e fare lievitare fino al raddoppio coperta con un canovaccio.

    Una volta raddoppiata stendere con un mattarello creando una sfoglia di circa mezzo cm. Ricavare ora con l’aiuto di cerchi taglia biscotti di 10 cm i frati , con cerchi più piccoli fare un buco al centro . A questo punto coprire i frati con un canovaccio e lasciarli lievitare almeno fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.

    Prendere una pentola alta e un po’ stretta e scaldare l’olio ,non appena sarà caldo friggere i frati girandoli da tutte e due  le parti. Quando sono belli dorati  mettere su carta assorbente , dopodichè passarli nello zucchero semolato.

note

Vi consiglio di mangiarli caldi  perchè così sono favolosi, ma se vi avanzano i frati fritti o graffe,  conservateli in un contenitore chiuso per  massimo 2 giorni,  basterà poi scaldarli pochi secondi nel microonde .

Potrebbe interessarti anche:

Torta coi becchi al cioccolato

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.