Crea sito

Involtino di carne ripieno di riso

Involtino  di carne ripieno di riso  e un secondo piatto originale dal sicuro effetto scenografico, perfetti per la stagione invernale. Il ricco ripieno di riso, foglia di lattuga, alga Nori, la carota, formaggio lo rende adatto per essere servito in cene informali, buffet ma anche per una serata passata con gli amici, lo potete preparare prima poi basta che lo mettiate in forno per 40 minuti pronti per servire.

PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

Sponsorizzato da IL PEPERONEROSSO.IT

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gCarne di suino (Collo (coppa))
  • 150 gRiso per sushi (A scelta )
  • 1Carota
  • 3 foglieLattuga (A scelta)
  • 1Alga nori (Facoltativo)
  • q.b.Formaggio
  • q.b.Aromi per arrosto

Preparazione

  1. Riso per sushi

  2. Prendiamo un pezzo di carne la parte del collo del maiale spessa circa 4 cm

  3. La tagliamo in due, ma non separatela lasciate sempre 2 cm alla fine

  4. Riponiamo la carne sul tagliare e la copriamo con la pellicola trasparente e la spianiamo col batticarne

  5. Una volta spianata possiamo farcire il tutto

  6. Quando il riso si sarà raffreddato potete farcire l’involtino

  7. Per primo condiamo la carne con sale, pepe aromi a scelta, dopo di che mettiamo l’alga Nori la lattuga il riso e al centro la carota

  8. Chiudiamo il tutto

  9. Una volta chiuso lo condiamo con aromi

  10. Lo avvolgiamo nella carta forno e con lo spago da cucina, riponiamo in forno

  11. Trascorso il tempo di cottura scartate il tutto, fatelo raffreddare un pò prima di servire

  12. Involtino di carne ripieno di riso

Involtino di carne ripieno di riso

La ricetta che vi propongo oggi e facile da realizzare e di grande effetto, infatti quando tagliate l’involtino rispecchiano tutti i colori al suo interno, ho deciso di usare questa combinazione perché il riso del sushi resta abbastanza umido, questo aiuta  la carne ha non seccarsi molto, quando la cucinate infatti questo involtino resta morbido e succulento, uno perché ho usato un taglio di carne che si presta bene, con poco grasso al punto giusto, questo piatto non necessita salse aggiuntive.


Cominciamo con la carne io ho scelto la parte del collo del maiale ma lo potete realizzare con qualsiasi carne, la tagliate in due (a portafoglio) a questo punto prendete la pellicola trasparente e riponetela sulla carne, con l’aiuto del batticarne assottigliate il tutto, una volta spianata la carne la condiamo con sale e pepe e cominciamo ad aggiungere l’alga Nori, questa e facoltativa pero da il suo tocco di gusto, le foglie di lattuga e infine il riso con una carota.

Ora ci resta solo di chiudere il nostro involtino, una volta chiuso cospargere con un pò di sale pepe e qualche foglia di erbe a scelta e lo avvolgete nella carta forno, dopo di che lo chiudete con lo spago da cucina, lo riponiamo in una placca da forno e bagniamo il tutto con del vino bianco versatelo sul’ involtino sulla carta da forno deve essere bagnata, inforniamo a 170 gradi ventilato per 40 minuti.Trascorso il tempo uscitelo e fatelo raffreddare un poco, aprite l’involucro di carta e riponetelo in un tagliare pronto per essere tagliato, lo potete servire con un contorno di verdure saltate in padella o con il puree di patate 


NOTE
Consiglio di usare la carne di maiale la parte del collo si presta bene per questo piatto, consiglio il pollo ma non il vitello perché per cucinare il vitello lo dovrete rosolare prima in padella la carne deve essere più spessa dunque la cottura risulterebbe più lunga. 

PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.

SOCIAL NETWORK
Instagram
Twitter 
Pinterest
Facebook

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.