Crea sito

Panini morbidi al latte

I panini al latte sono delle soffici mono porzione, li potete realizzare la forma che volete sono abitualmente presenti nei buffet delle feste, sono leggermente dolci, perché la superficie viene spennellata con il latte e uovo io ho aggiunto i semi di papavero e di sesamo che caratterizzano questi panini, questi hanno un gusto delicato possono  essere serviti In occasione di un aperitivo o una festa di compleanno, li potete farcire sia dolci che salati.

Per visualizzare tutti gli altri articoli clicca qui

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15/20
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500Farina
  • 250 mlLatte (Tiepido)
  • 50 mlOlio di oliva
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiaioZucchero
  • q.b.Semi di papavero
  • q.b.Semi di sesamo
  • 2Uova (1 solo per l’impasto)

Preparazione

  1. Versare il latte tiepido 

  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti un uovo il lievito la farina, il sale lo zucchero, regolate la planetaria alla velocità due e cominciate ad impastare il tutto.

  3. Una volta impastato riponetelo in frigo avvolto nella pellicola trasparente per circa trenta minuti.

  4. Uscite l’impasto dal frigo e formate le forme che desiderate ,dopo di che accendete il forno, regolate la temperatura sui 50 gradi per un paio di minuti spegnete e riponete il pane dentro ha lievitare  circa un ora.

  5. Lievitazione.

Procedimento

Cominciamo a mettere 250 ml di latte in un contenitore e lo riscaldate nel micro onde per qualche secondo deve essere tiepido ,versate il latte nella planetaria e aggiungere l’uovo, il lievito lo zucchero e il sale e per ultimo l’olio d’oliva accendiamo la macchina velocità due, se lo impastate a mano su una spianatoia formate la classica fontanella, una volta impastato avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo in frigo circa una mezzora, dopo di che possiamo ricavare i panini io li ho fatti circa trenta grammi l’uno e ha forma del classico bocconcino ma li potete realizzare che forma desiderate, una volta ricavati i panini riponeteli in una teglia con la carta forno accendere il forno e impostate la temperatura sui cinquanta gradi per qualche minuto, dovete fare riscaldare il forno non troppo perché andremo a riporre i panini per lievitare un ora circa, prima di riporli in forno spennellate con un rosso d’ uovo con un po di latte e aggiungere i semi di papavero o di sesamo, quelli che preferite li potete usare entrambi.Trascorso il tempo uscite i panini lievitati dal forno alzare la temperatura a 170 gradi forno statico una volta raggiunta, riponete i panini dentro da 15/20 minuti dipende dal forno.

Per visualizzare tutte le altre ricette clicca qui

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.