Crea sito

Polpette in umido al limone e salvia

Polpette in umido al limone e salvia sono un secondo piatto gustoso e invitante si prepara in pochissimo tempo, le potete preparare prima e poi basta riscaldarle, ricoperte da una cremina ricavata dal vino bianco e limone questo rende questo piatto dal profumo agrumato il tutto impreziosito dalla salvia che aggiunge una nota in più al piatto.

PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

Sponsorizzato da IL PEPERONEROSSO.IT

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCarne macinata mista (a scelta)
  • 1Panino
  • q.b.Pangrattato
  • 1Uovo intero
  • q.b.Farina
  • mazzettiPrezzemolo
  • foglieSalvia
  • 1Noce di burro
  • q.b.Succo di limone
  • 1 spicchioAglio (a scelta)
  • q.b.Pecorino /parmigiano
  • 1Cipolla
  • 150 mlVino bianco

Preparazione

  1. Riponiamo tutti gli ingredienti in una terrina

  2. Amalgamiamo tutto formando una palla

  3. A questo punto ricaviamo le polpette

  4. Passiamo le polpette nella farina

  5. Riponiamo una padella sul fuoco con un trito di cipolla, salvia e la carota a scelta aggiunge un tocco di colore anche al piatto

  6. Soffriggere da entrambi i lati

  7. Sfumare il tutto con il vino bianco aggiungere qualche pezzetto di limone senza buccia

  8. Una volta evaporato l’alcool aggiungiamo un mestolo d’acqua con il succo di limone con un pezzetto di burro infarinato continuando la cottura

  9. Trascorso il tempo circa 20 minuti

  10. Polpette in umido al limone e salvia

Polpette in umido al limone e salvia

Cominciamo a preparare le polpette, riponiamo in una ciotola abbastanza capiente la carne  macinata con tutti gli altri ingredienti, amalgamiamo il tutto.

Fatto ciò ci resta di preparare le nostre polpette, una volta ricavate li passate nella farina questo farà in modo che la salsa resti attaccata, riponiamo sul fuoco una padella antiaderente con una noce di burro e un filo d’olio evo e una cipollina e qualche foglia di salvia e le polpette rosoliamo da entrambi i lati sfumiamo con del vino bianco una volta evaporato l’alcool aggiungete un mestolo d’acqua e il succo del limone con alcuni pezzi privi di buccia, regoliamo di sale e pepe.

Aggiungiamo una manciata di prezzemolo e continuiamo la cottura circa 20 minuti, trascorso il tempo prendiamo un pezzetto di burro e lo passiamo nella farina (come da foto) e lo riponiamo nella padella alziamo la fiamma questo farà in modo che la salsa si addensi velocemente formando una delicata e gustosa cremina, che andremo ad adagiare sulle nostre polpette,  una volta pronte li potete servire con qualche foglia di salvia fresca. 

PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.


Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.